Innovazione

AIRBUS POP UP SYSTEM LA MACCHINA VOLANTE

La macchina volante: un classico di ogni film del futuro, una sorta di chimera che l’uomo sogna di raggiungere da decine d’anni, ormai è un progetto destinato a realizzarsi?

Airbus dice di sì.

L’azienda francese, colosso nella produzione di aerei internazionali, sta diversificando i propri interessi e mettendo in atto importanti studi per produrre veicoli molto particolari.

Al Motor Show 2017 di Ginevra è stato presentato “POP UP SYSTEM”, un prototipo eccezionale, una vettura che si trasforma in un drone, quindi, può volare!

PopupmachhinavolanteIIICompletamente elettrica, basterà collegarla alla corrente per ricaricarla, non esiste lo sterzo, la guida è totalmente autonoma, utilizza l’intelligenza artificiale per decidere il percorso migliore.

POP UP è la soluzione finale al traffico cittadino, trasformandosi in un drone, diventa a tutti gli effetti una macchina volante, eliminando così il problema delle code in strada, nonché combattendo la piaga dello smog.

Niente più noie, neppure per il parcheggio, POP UP, infatti, è una capsula che si collega perfettamente ad un sistema di convoglio-mezzi, tutto ciò eliminerà tutti quei tempi morti in cerca di parcheggio, che tanto ci fanno innervosire.

Questa macchina volante è una vera e propria auto modulare, capace di cambiare forma e sostanza in pochissimi secondi.

Il veicolo è formato da tre parti differenti: la capsula che accoglie i due passeggeri, il rotore con le quattro eliche ed un modulo terrestre: a seconda delle necessità, si potrà utilizzare uno dei diversi moduli.

Quando si userà il rotore con le eliche, POP UP effettuerà un decollo verticale e spiccherà il volo verso la destinazione finale.

Il cruscotto è, di fatto, uno schermo molto grande, con cui i passeggeri potranno interagire per scegliere la destinazione finale e scoprire i luoghi, le attività, i negozi e gli uffici che ci sono nei paraggi.

Inoltre, il veicolo integra anche la realtà aumentata per poter interagire con l’esterno.

Per portare avanti il progetto della macchina volante, Aribus ha chiesto l’aiuto dell’azienda italiana Italdesign, che già collabora con grandi marchi del settore automobilistico come Alfa Romeo e Volkswagen.

L’esperienza di Italdesign ha permesso ad Airbus di perfezionare il funzionamento di POP UP.

Non sappiamo ancora quando il veicolo sarà messo in commercio: al momento Airbus sta ancora lavorando al suo sviluppo.

Quante volte abbiamo sognato di sorvolare le lunghe file ai semafori, le immense ed interminabili colonne in tangenziale, quante volte avremmo desiderato essere in quei visionari film di fantascienza che immaginano un futuro supersonico?

Siamo alle porte di questa svolta epocale e ciò che fino a poco tempo fa ci sembrava soltanto un montaggio assurdo di un film fatto al computer, presto sarà la pura realtà.

Gianluca Parodi

Scrivi un tuo commento

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top