Franchising

Franchising: Lombardia proroga il bando per la richiesta di contributi

Volete aprire un negozio in franchising? Avete tempo fino al 30 giugno per perfezionare gli accordi con il proprio franchisor e per inoltrare la rispettiva domanda alla Regione. I termini per la richiesta dei contributi sono infatti stati prorogati fino alle ore 16 del 30 giugno 2016, rispetto alla naturale scadenza programmata per il 14 di aprile.

Con la proroga delle richieste di contributi relative al bando “Fare impresa in franchising in Lombardia”, la Regione mira a dare una nuova chance ai neocommercianti: l’obiettivo guarda non solo ad una spinta occupazionale, ma è strettamente annesso al rilancio dei centri urbani tramite la formula dell’affiliazione nelle aree della ristorazione, del commercio e dei servizi.

L’iniziativa coinvolge 25 distretti urbani del commercio e riguarda quanti ambiscono a diventare imprenditori di attività in franchising (o a chi vuol trasformare imprese già presenti sul mercato tramite l’affiliazione ad un franchisor).

Per partecipare alla richiesta di contributi per la propria attività in frachising bisogna superare tre fasi: quella della Candidatura, quella della Negoziazione e quella della Presentazione della richiesta di contributo. Contenuto, termini di scadenza e requisiti di partecipazione al bando sono comunque accessibili mediante il portale web

info: www.bandimpreselombarde.it.

Scrivi un tuo commento

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top