Business News

Carburanti, aumentano benzina e diesel

Nuovi aumenti per i prezzi consigliati di benzina e gasolio, ribassi sul Gpl, mentre quotazioni dei prodotti raffinati in Mediterraneo proseguono la loro cavalcata.

Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, Eni ha aumentato di un centesimo al litro i prezzi consigliati di benzina e gasolio e ridotto di altrettanto quelli del Gpl.

Movimenti analoghi anche per IP (+0,8 cent su benzina e diesel, -1 cent sul Gpl) e Tamoil (+1 cent su benzina e diesel, -1 cent sul Gpl), mentre si registra solo un ribasso sul Gpl per Esso (-2 cent/litro) e TotalErg (-0,9 cent).

Queste le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 13mila impianti: benzina self service a 1,528 euro/litro (+0,1 cent, pompe bianche 1,505), diesel a 1,379 euro/litro (invariato, pompe bianche 1,354).

Benzina servito a 1,637 euro/litro (invariato, pompe bianche 1,549), diesel a 1,493 euro/litro (invariato, pompe bianche 1,400). Gpl a 0,621 euro/litro (invariato, pompe bianche 0,608), metano a 0,971 euro/kg (invariato, pompe bianche 0,961). Queste le quotazioni dei prodotti raffinati in Mediterraneo alla chiusura di ieri: benzina a 396 euro per mille litri (+11), diesel a 378 euro per mille litri (+2, valori arrotondati).

Fonte: adnkronos.com

Scrivi un tuo commento

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top