Trend e Innovazione

Con “V.Pro”, il treno è più smart per i viaggi d’affari

treno app

Cresce ogni anno il numero di viaggiatori europei che si spostano in treno utilizzando la rete dell’alta velocità. Il treno vince sull’aereo perché è diventato competitivo sui tempi di viaggio: sulle tratte medio-lunghe infatti il tempo impiegato, al netto di tutti gli spostamenti da e verso aeroporto, è inferiore a quello speso per coprire la stessa tratta in aereo. Sul treno possiamo portare i bagagli che vogliamo senza doverli pesare e perdere tempo a ritirarli, se li abbiamo imbarcati. Inoltre, il treno offre la possibilità di ottimizzare il tempo del viaggio lavorando connessi alla rete wi-fi. È proprio quest’ultima la ragione che lo fa preferire a quei professionisti che si spostano frequentemente per lavoro.

Voyages-sncf.com, il portale francese leader per i viaggi ferroviari sul territorio d’oltralpe e non soltanto, ha stimato che i business travellers rappresentano attualmente il 20% di tutti i fruitori della loro rete ferroviaria e che l’83% di tutti i suoi clienti è composto da frequent travellers che usano il treno sia per lavoro che per il tempo libero.

Incrociando questi dati Voyages-scnf.com ha intercettato la necessità di facilitare l’esperienza di bordo di clienti che hanno in agenda tutti e due i tipi di viaggio.

Per rispondere a questa esigenza è stata studiata “V.Pro” una nuova piattaforma di servizi che permette di gestire comodamente, da un unico account, la pianificazione di ogni tipo di spostamento.

Viaggiare in treno con V.Pro

Registrandosi alla piattaforma V.Pro – nella lingua desiderata – l’utente apre il proprio profilo gratuitamente e crea in pochi passaggi un conto cliente. Dal profilo è possibile avere una visione di insieme di tutte le prenotazioni effettuate, pagare con diverse carte di credito (sia private che aziendali), gestire l’acquisto dei biglietti sia da pc che da mobile e usufruire di sconti e tariffe speciali per gli account Pro.

Per sviluppare ulteriormente il concept di V.Pro e offrire altri strumenti di semplificazione sono state messe a punto due partnership innovative. Microsoft ha progettato un widget per Outlook 365 che permette di prenotare direttamente dal proprio profilo V.Pro mentre si visualizzano sull’agenda gli impegni di lavoro. Concur, azienda leader nella gestione digitale delle spese di viaggio, offre invece la possibilità di esportare dal proprio account le ricevute. Questa funzione è molto vantaggiosa per le imprese che possono così facilmente tracciare le spese dei propri collaboratori.

Treno, imprese e viaggi d’affari

Voyages-sncf.com ha progettato anche un servizio interamente dedicato alle imprese: dal primo trimestre del 2017  le aziende potranno creare un loro account  per la gestione di tutte le spese di viaggio dei loro dipendenti e tracciare le loro prenotazioni.

Se consideriamo che la rete delle ferrovie francesi ad alta velocità è collegata con le altre europee e permette quindi di raggiungere tutte le capitali del ‘vecchio continente’, questa nuova piattaforma risulta interessante anche per noi italiani.

[FOTO di Dej611]

Scrivi un tuo commento

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top