Trend e Innovazione

Facebook rompe con BlackBerry

Facebook Donate Now

I vertici di Facebook, il più famoso social network al mondo, hanno comunicato che non sarà più offerto il servizio di supporto al sistema operativo BlackBerry. Una seconda brutta notizia per l’azienda canadese: solo qualche settimana fa, il team di sviluppatori che stava lavorando sull’applicazione di WhatsApp ha annunciato che non avrebbe più supportato alcuni sistemi operativi come BlackBerry, BlackBerry 10, Nokia Symbian S60, Nokia S40, Android 2.1, Android 2.2 e Windows Phone 7.1.

Immediate le dichiarazioni del capo della divisione App mobile di BlackBerry Lou Gazzola che ha commentato con un po’ d’amarezza : ‹‹Il nostro impegno nei confronti di BlackBerry 10 e degli sviluppatori non è cambiato, sappiamo che la nostra community di sviluppatori continua ad essere una delle più convinte sostenitrici di BlackBerry 10 e che continua a creare migliaia di app ogni mese››.

In occasione della fine del supporto, i programmatori dell’app rilasceranno un’aggiornamento con un redirect verso la versione web del social network, così che tutti gli amanti dello smartphone canadese  possano continuare ad usare Facebook.

Non è la prima volta che l’azienda si trova ad affrontare situazioni estreme e molto controproducenti per le vendite. Sono lontani i giorni in cui BlackBerry era all’apice delle aziende produttrici di smartphone. Adesso, secondo alcuni dati raccolti negli Stati Uniti, l’azienda rientra nella categoria ‹‹altro››, che rappresenta poco più dello 0.1% delle vendite.

 

 

 

Scrivi un tuo commento

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top