Trend e Innovazione

Hydro, un orto indoor per cotivare in modo sostenibile

Avete passione per la coltivazione, vorreste un orto, ma vivete in un appartamento? La soluzione arriva da Agrobotica che ha messo a punto un sistema per far crescere le proprie verdure indoor.

Si tratta di Hydro 1216, un sistema di coltivazione autonomo, paragonabile a un elettrodomestico, che verrà presentato all’evento dedicato alla food innovation, Seeds&Chips, a Milano dal’8 all’11 maggio.

Un sistema semplice, veloce e sostenibile che consente di dar vita a un orto indoor in qualsiasi periodo dell’anno a partire dai semi, oppure direttamente da una piantina già formata. Il tutto senza l’uso di pesticidi o fungicidi.

Come funziona la coltivazione per l’orto indoor

La tecnica di coltivazione Hydro 1216 è basata su un sistema idroponico ideato e presentato in esclusiva da Agrobotica e denominata a Doppio Substrato Attivo. Una tecnica che consente di realizzare un orto indoor senza l’utilizzo di terra, ma semplicemente portando tutti i nutrimenti necessari al vegetale mediante l’acqua.

Una tecnica ibrida, a metà tra idroponico e aeroponico, che si inserisce in un sistema progettato per essere interscambiabile, così da permettere l’utilizzo di diverse tecniche di coltivazione con un unico sistema.

Per cambiare metodo di coltivazione basterà semplicemente sostituire la sezione di coltura: ciò consentirà di utilizzare in futuro nuove  tecniche di coltivazione acquistando esclusivamente la sola sezione idrica di coltivazione.

orto indoor

Per quanto riguarda l’illuminazione, indispensabile per un orto indoor, Hydro 1216 è dotato di sistema a led che utilizza la gamma di colori rosso e blu, con lunghezza d’onda della luce adatta alla crescita dei vegetali.

Hydro 1216 è inoltre dotato di un sistema elettronico di controllo che permette di monitorare costantemente il microclima all’interno del modulo di coltivazione.

orto indoor

L’orto indoor come elettrodomestico IoT

Nel realizzare un sistema per realizzare un orto indoor, Agrobotica ha unito le esigenze della coltivazione con le nuove tecnologie e l’internet of things.  La Versione Top di gamma Hydro 1216 M- PRO è infatti dotato di sistema wireless per comunicare via internet con un server remoto, che riconoscendo in automatico il vegetale coltivato, è in grado di configurare il modulo di coltivazione, e impostare le  varie impostazioni predefinite  ottimizzate per le principali tipologie di vegetali

Grazie a un cruscotto, facilmente consultabile online, l’orto indoor potrà essere tenuto sotto controllo da qualsiasi posto. Il sistema consente infatti di visualizzare tutti i parametri: per faro basterà collegarsi dal proprio computer o da un qualsiasi smartphone con sistema operativo Android, iOS o Windows10

Scrivi un tuo commento

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top