Innovazione

Quanto conta il food packaging per l’e-commerce

food design packaging

food packagingL’importanza di un buon design delle confezioni ormai è risaputa, e quando si tratta di e-commerce l’imballaggio acquista un valore ancora maggiore visto che il packaging del prodotto è il primo elemento che valutiamo all’arrivo del pacco.

Una bella confezione, che non causi spreco di imballaggi, che sia di facile apertura e che abbia conservato bene la merce acquistata, è un elemento fondamentale che rende l’esperienza di acquisto soddisfacente e quindi spinge il consumatore a nuovi acquisti futuri.

Nel settore food dell’e-commerce poi il design della confezione è ancora più determinante perché permette alla prima occhiata di farsi un’idea su appeal del prodotto, freschezza e quindi qualità e bontà. I venditori del comparto food però non hanno ancora compreso pienamente l’importanza del packaging e quanto la cura del confezionamento del cibo abbia ricadute positive o negative sulla vendita on line dei loro prodotti. I retailer non differenziano come dovrebbero il packaging dei prodotti deperibili destinati all’e-commerce e questo crea spesso insoddisfazione nel consumatore.

Sono queste le conclusioni a cui sono arrivati i partecipanti a Enabler, un evento di due giorni organizzato a Parigi da Sealed Air, azienda americana leader nelle soluzioni innovative di packaging e igiene per il settore food.

I trend  del Food Packaging per l’e-commerce

Cosa piace ai consumatori di cibo ordinato online? Ecco i maggiori trend del mercato:

  • Green. Il target dei Millennials è attento alla sostenibilità del packaging e chiede confezioni realizzate con materiali biodegradabili, a basso impatto ambientale, senza spreco inutile di carta o plastica.
  • Trasparenza. I contenitori trasparenti che lasciano vedere subito il prodotto, perfettamente ermetici, che lasciano respirare il prodotto e lo proteggono dalla luce sono molto graditi tra i consumatori, soprattutto quando in etichetta riportano tutte le informazioni sull’origine e la provenienza.
  • Riutilizzo. Una confezione che sia pensata per avere una ‘seconda vita’ è in linea con i dettami dell’economia circolare, piace al cliente perché gli dà l’idea di aver ricevuto un regalo e quindi lo fidelizza.
  • Box. I consumatori amano le scatole da pic-nic, di tutte le forme. Sono apprezzate per la praticità, la resistenza al trasporto, agli sballottamenti e alla perforazione: il cibo resta perfettamente integro e ben protetto.
  • App dedicate. I clienti chiedono di poter usare le app sui dispositivi mobili non soltanto per ordinare i prodotti ma anche per seguirne la tracciabilità e poter gestire i tempi di consegna.

Le possibilità offerte dal mercato del packaging sono ampie, diversificate per fasce di prezzo, per design  delle confezioni e per tipo di materiali con cui sono progettati gli imballaggi, molti  innovativi (come ad esempio le confezioni commestibili!) .

Offrire al cliente un’esperienza di acquisto positiva, all’altezza delle aspettative, permette di far crescere moltissimo il canale di vendita online di ogni venditore al dettaglio che si affaccia sull’e-commerce.

[FOTO Sealed Air]

Scrivi un tuo commento

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top