Start Up

Startup digitali & PMI innovative. Guida completa al successo di un’impresa innovativa – Il nuovo volume edito da Hoepli

startup digitali e pmi innovative - hoepli

L’editore è Hoepli, gli autori sono Luca Scali e Silvia Vianello, il panorama analizzato è quello delle startup e PMI innovative in Italia. Un prodotto tutto Made in Italy il nuovo volume dal titolo “Startup digitali & PMI innovative. Guida completa al successo di un’impresa innovativa” – qui il link allo store Amazon – disponibile sia in cartaceo che eBook – pensato per tutti coloro che vogliono lanciarsi nel mondo del business legato all’innovazione. In ogni tipologia di business, si sa, non vi è spazio per le improvvisazioni: per chi vuol fare impresa oggi è opportuno fare le cose giuste al momento giusto. E questo vale assolutamente anche per il settore dell’innovazione.

luca scali

Luca Scali Startupper e Investor, opera da oltre vent’anni nel mondo delle startup e PMI, CEO di HUB21, acceleratore d’imprese digitali

Silvia-Vianello

Silvia Vianello Startupper e Investor, opera da oltre vent’anni nel mondo delle startup e PMI, CEO di HUB21, acceleratore d’imprese digitali.

“In Italia 8 su 10 imprenditori che iniziano un business falliscono entro i primi 18 mesi, ovvero l’80% di crash” sottolineano gli autori.
Come evitare quindi la perdita di tempo, soldi, sogni? Cosa fare per essere vincenti? Quali sono le differenze tra chi ha successo e chi no? A queste ed altre domande hanno voluto dare risposta gli autori, tra l’altro, imprenditori loro stessi.

Il nuovo volume edito da Hoepli dedicato alle startup innovative

Gli autori ci hanno aiutato a capire nel dettaglio perché “Startup digitali & PMI innovative. Guida completa al successo di un’impresa innovativa” è un libro che ogni imprenditore di successo, o aspirante tale, dovrebbe avere sulla propria scrivania.

Tanto per iniziare il nuovo libro edito da Hoepli e dedicato alle startup e PMI innovative presenta, nel solo Appendice, più di 300 strumenti digitali totalmente gratuiti consigliati dagli autori, come supporto per far decollare la propria idea imprenditoriale. Di seguito un approfondimento sui vari capitoli dell’intero volume.

Una fotografia sul mondo startup

Non si può capire quanto sia in fermento il mondo imprenditoriale se non si ha prima un’ampia nozione e qualificazione di tale rivoluzione. Il primo capitolo consente di fotografare, da un punto di vista sia qualitativo che quantitativo, lo scenario globale delle startup.

Come nasce una nuova impresa innovativa

Quali sono oggi i diversi attori e le misure a sostegno della nascita e dello sviluppo di un’impresa? Il secondo capitolo ci aiuta a capire quali sono le varie figure coinvolte nella creazione di un’impresa e ci consente di fare ordine tra le definizioni spesso utilizzate di “startup” e “PMI innovative”.

Fallimento, cosa evitare

Perché le startup falliscono? Un capitolo, il terzo, nel quale vengono estrapolati gli errori e i comportamenti comuni a chi fallisce nel proprio progetto imprenditoriale. Tutti argomenti che spesso vengono sottovalutati dagli imprenditori. Cose da non fare assolutamente, quindi, nella gestione della propria iniziativa imprenditoriale.

Successo, la strada da intraprendere

Con il quarto capitolo inizia la seconda parte del libro, dedicata ad ogni tipo d’impresa – dalla startup alla grande azienda affermata. In questa sezione vengono trattati argomenti essenziali per il successo, ma il cui valore strategico spesso è ampiamente sottovalutato: la comunicazione, le azioni di marketing, i canali social, ovvero il cosiddetto piano media. Strumenti ormai imprescindibili per ogni tipologia di business.

Strategie da mettere in atto e case history

Per il successo di un qualsiasi progetto di business è essenziale, oltre che avere un’ottima idea di partenza, mettere in atto una corretta strategia. Il quinto capitolo è teso a chiarire, definire e suggerire le migliori strategie di approccio al mercato e delle strategie go-to-market, con esempi pratici e case history di aziende di successo.

L’utente e i nuovi modelli di comportamento d’acquisto

Il libro si chiude con un altro argomento essenziale per chi promuove la sua impresa: l’omnicanalità. Oggi le aziende si trovano di fronte a un consumatore proattivo, con a sua disposizione numerosi strumenti che ne agevolano – e articolano – il processo di consumo. Il viaggio dell’utente è costellato da punti di contatto online, offline e ibridi: si aspetta di trovare informazioni e modalità di interazione sempre più modellati sui suoi desideri e aspettative. Adattarsi ai nuovi modelli di comportamento d’acquisto e sfruttarne i vantaggi, andando a soddisfare i clienti e potenziali tali nei vari touchpoint del processo d’acquisto, è la nuova sfida per le imprese di oggi e di domani.

Come avrete già capito, se avete una buona idea imprenditoriale e volete ottenere il successo senza rischiare di commettere errori, questo è il libro che fa per voi.
Buona fortuna!

Scrivi un tuo commento

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top