News & Trends

Yahoo! vicina alla cessione

Yahoo

Yahoo! sempre più vicina alla vendita. L’hedge fund Starboard, uno degli azionisti di maggioranza di Yahooh, ha presentato una lista di circa nove nomi papabili per sostituire il consiglio d’amministrazione che, a suo avviso, ha ‹‹fallito››. Era solo di poco tempo fa l’annuncio della società di dare il via a una revisione delle varie opzioni contrattuali, senza escludere la vendita.

L’attuale consiglio d’amministrazione, scrive il fondo, «non è riuscito a creare valore per gli azionisti››. Nella lettera viene puntato il dito contro la classe dirigente, incapace di raggiungere gli obiettivi prefissati. ‹‹Nonostante il management abbia affermato che il risultato operativo ha toccato i minimi nel terzo trimestre 2014, in realtà l’ebipta è diminuito del 47% anno su anno››. E ancora: ‹‹Questa atroce performance è ancora più sconvolgente se si considerano i miliardi di dollari spesi negli ultimi anni in quelle che si sono dimostrate acquisizioni inutili e in spese di ricerca e sviluppo».

Nonostante la sfiducia, Microsoft, uno dei principali soci di Yahoo!, ha subito assicurato i potenziali acquirenti e ha precisato di voler continuare la sua partnership di ricerca. Tra i principali acquirenti ci sono Comcast, Verizon, AT&T, ma anche società private equity, come Capital Partners, KKR e TPG Capital. Goldman Sachs e JP Morgan, i due colossi per la consulenza finanziaria, sono già al lavoro per valutare le future offerte.

Scrivi un tuo commento

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top