Skully AR-1: il mancato casco smart del futuro

Skully AR-1: un progetto di casco da moto veramente rivoluzionario. I soci fondatori erano riusciti a raccogliere ben 15 milioni di dollari per realizzarlo, prima di dichiarare un clamoroso fallimento. Un vero e proprio casco smart con una telecamera posteriore che proietta ciò che succede alle spalle del conducente su di un microschermo posizionato sotto l’occhio destro. Il casco poteva essere collegato allo smartphone per rispondere alle chiamate ed ascoltare la musica. Ancora poco chiare le cause del fallimento, si ipotizza uno sperpero del denaro da parte dei soci ma anche dei problemi con le regole di omologazione europee.

CORRELATI

TOP VIDEO

CONDIVIDI