Innovazione

Family Hub di Samsung: il frigorifero 2.0 che si proietta nel futuro

frigorifero 2.0 samsung presenta family hub il frigorifero del futuro

Il frigorifero 2.0 non può non tenere in debito conto il tema della Smart Home, che sta diventando sempre più centrale nella nostra vita di ogni giorno.

Per Smart Home si intende una casa intelligente, in grado di sfruttare un impianto integrato di tipo domotico al fine di andare a migliorare in maniera sensibile non solo il comfort, ma anche la sicurezza di chi la abita, abbattendo peraltro i consumi. In pratica proprio il sistema centralizzato permette agli abitanti della casa intelligente la gestione di una serie di dispositivi, l’ottimizzazione dei carichi energetici e la creazione di una serie di operazioni standard che ne tengano in conto usi e preferenze.

Family Hub, il nuovo frigorifero di Samsung

Il concetto di Smart Home, viene esaltato dall’ultimo frigorifero prodotto da Samsung, Family Hub. Con questa realizzazione, la casa sudcoreana entra direttamente nell’ottica del frigorifero 2.0 e si propone di rendere sempre più forte l’Internet of Things (IoT).

Family Hub viene proposto in due versioni, combinato e quattro porte e il cuore del sistema è rappresentato da un display full HD, destinato a diventare il vero e proprio centro da cui diramare le istruzioni al resto della smart home.

Quello che può fare il modello di Samsung va ben oltre il concetto di frigorifero, come lo abbiamo conosciuto sino ad oggi. Basti pensare che la presenza di tre fotocamere integrate consente di poter osservare sul proprio dispositivo mobile il contenuto interno e magari provvedere a reintegrare le scorte usando le app per gli ordini online.

Si possono anche esaminare video-ricette o collegarsi ai siti che trattano di cucina, oltre ad avere costantemente a propria disposizione una lunga serie di applicazioni tali da fare di questo frigorifero 2.0 un vero e proprio centro di intrattenimento e attorno al quale organizzare in ogni dettaglio la vita del nucleo familiare.

Leggi anche: Internet of things. Tutti i numeri del business

frigorifero 2.0 di samsung family hubL’assistente vocale Bixby

A rendere ancora più intrigante il suo frigorifero 2.0, Samsung ha deciso di applicare a Family Hub l’assistente vocale Bixby. In pratica agli utenti basterà chiedere qualcosa per spingere il frigorifero a dare vita all’operazione collegata. Anche Bixby va a sfruttare AI e deep learning, riuscendo ad affinare con il tempo le proprie conoscenze, in modo da dare risposte sempre più precise alle esigenze degli utenti.

Va peraltro sottolineato come Samsung abbia annunciato la sua intenzione di aggiornare le unità già vendute con il suo vocal assistant, in modo da dare a tutti la possibilità di sfruttare al massimo la potenza della piattaforma.

Leggi anche: Elettrodomestici sempre più smart

Non solo Family Hub

Samsung, però, non punta solo sul suo frigorifero 2.0, al fine di rendere la casa sempre più intelligente. Il marchio asiatico, infatti, ha presentato negli ultimi mesi tutta una serie di realizzazioni che la immettono di diritto nel gruppo di testa dei produttori mondiali pronti ad approfittare del nuovo fronte aperto dall’IoT, anche in cucina.

L’impresa sudcoreana, infatti, aveva in precedenza già introdotto sui mercati mondiali una serie di proposte in tal senso, tra le quali spiccavano piani cottura, forni e cappe in grado di interagire tra di loro e comunicare con smartphone o tablet.

Proprio le mosse degli ultimi mesi hanno fatto capire come l’azienda asiatica punti con grande forza sul comparto della Smart Home, prefigurando una gara serrata con Microsoft e Amazon, che potrebbe andare a tutto vantaggio dei consumatori.

Leggi anche: Smart Home, un mercato da 185 milioni di euro

smart home internet delle cose il frigorifero 2.0

Scrivi un tuo commento

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top