News & Trends

Sono sei le società calcistiche sbarcate su Dugout, il Social del calcio

Il social network Dugout è una piattaforma che si rivolge i più importanti club calcistici del mondo: sono 36 le squadre presenti, tra cui sei italiane

Il sestetto dei club di calcio italiani presenti su Dugout è stato completato ultimamente dal Napoli: dopo il Milan, la Juventus, la Roma, l’Inter e il Bologna anche il club partenopeo ha attivato il suo

dugoutprofilo ufficiale su Dugout – che in inglese vuol dire “panchina” – il social network del calcio, su cui saranno pubblicati contenuti video esclusivi e tratti da altri canali social.

Dugout, cosa è?

Il social network Dugout, on line dal 28 novembre scorso, è la prima piattaforma al mondo a coinvolgere i club più prestigiosi del pianeta, e a dar supporto a questa nuova modalità di far business. Dugout è un progetto multimediale legato al calcio e alla pubblicità. Le dugoutsquadre professionistiche e i calciatori hanno un loro canale dedicato dove caricano i contenuti, principalmente video, già presenti sugli altri profili social. In aggiunta però ad altri contenuti esclusivi, che sembrano destinati a crescere in futuro. Ad ogni video è collegata una campagna di advertising targettizzato, soprattutto riferito ai più giovani. Le entrate si dividono tra la piattaforma e il club, che a sua volta decide quanti e quali contenuti pubblicare. Spesso si tratta di scene riferite alla vita quotidiana degli atleti. Qualche esempio: momenti simpatici in allenamento, sfide tra calciatori (anche di squadre diverse, su momenti particolari di gioco come stop o dribbling), ma anche i classici highlights delle partite. Gli utenti, tramite il sito internet e l’app per smartphone, possono scegliere i club da seguire.

Siamo molto contenti di poter annunciare l’apertura dell’account ufficiale del Napoli su Dugout: su questa nuova piattaforma i tifosi potranno trovare contenuti esclusivi e il dietro le quinte delle attività quotidiane. Inoltre Dugout ci permetterà di raggiungere un numero sempre maggiore di followers nel mondo” queste le parole di Nicola Lombardo, direttore della comunicazione della Ssc Napoli a cui fanno eco quelle di Elliot Richardson, presidente di Dugout: “Siamo entusiasti nel dare il benvenuto alla SSC Napoli su Dugout. Il gioco del calcio ad oggi è diventato sempre più globale, i tifosi non vogliono solo guardare le partite dei loro rispettivi paesi ma poter seguire le loro squadre e giocatori preferititi in tutto il mondo. Questo è esattamene quello che offre Dugout, accesso esclusivo per i fan che hanno il desiderio di vedere quello che succede “dietro le quinte” e nella vita dei loro idoli”.

Per il futuro si parla della possibilità di trasmettere anche contenuti live.

L’importanza del social media marketing

Il fenomeno Dugout è la dimostrazione – se ce ne fosse ancora bisogno – che è sempre crescente l’attenzione, anche da parte del calcio, per il social media marketing, una parte ormai fondamentale del processo di sviluppo del brand. I club con un accordo di partnership con Dugout, oggi, sono 36 in tutto; tra le più importanti ricordiamo l’Arsenal FC, il Chelsea FC, il Manchester City FC, il Liverpool FC, il Paris St. Germain, il FC Bayern Monaco, il FC Barcellona, oltre alle sei italiane citate.

Fonte principale: www.ilnapolista.it

Scrivi un tuo commento

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top