Trend e Innovazione

Turismo online, cresce il network di Valica

turismo

Amplia la sua rete il network Valica, la tourism marketing company nata all’inizio del 2015, che si attesta fra i primi network del segmento del travel online nel mercato italiano. Una crescita che si realizza grazie all’acquisizione da PremiaWeb del metaserch TravelFool.it, che porta in dote un database di e-mail di oltre 200 mila utenti. Un’operazione che accresce l’ecosistema digitale dell’azienda, già ricco grazie alla presenza di importanti nomi del settore turistico come PaesiOnLine, ilTurista.info, Camperonline.it e TrueRiders.it.

“Collaboriamo da anni con Valica in termini di concessionaria per varie nostre properties nel segmento travel – commenta Veronica Mariani CEO di Premiaweb e founder di TravelFool.it – Ci è sembrato naturale far convergere la crescita di Travelfool all’interno del network e siamo certi che gli asset costruiti in questi anni, in particolare il ricco database utenti,  sarà valorizzato ulteriormente.”

L’obbiettivo di Valica è rafforzare la leadership nel mercato italiano del digital advertising grazie a focus sul segmento del turismo, alla gestione di progetti editoriali di informazione e alla gestione di media planning. E contemporaneamente affiancando una strategia di investimenti destinati allo sviluppo e all’acquisizione di tecnologie connesse alla vendita degli spazi, alla personalizzazione dei prodotti e all’aggregazione di portali verticali e di società operative nel settore.

Il mercato digitale del turismo italiano

turismoQuesto settore, stando all’analisi fatta da GroupM sulla base dei dati del Politecnico di Milano, rappresenta un giro di affari che vale oltre 9,5 miliardi di euro. E nel segmento del travel online Valica si attesta tra i primi network nel mercato italiano, collocandosi dopo colossi internazionali come Tripadvisor e Priceline, ma in posizioni di vantaggio rispetto ad altri player del mercato come Lastminute.com, E-Dreams, LonelyPlanet o Turistipercaso.it.

 

La strategia della compagnia di marketing del turismo

Valica ripone la sua forza nella capacità di aggregare diversi audience grazie all’acquisizione di siti terzi: una strategia che l’azienda intende proseguire nei prossimi anni. Questa metodologia di azione consente alle aziende che si affidano a Valica di dialogare con il proprio target, intercettando gli utenti nei loro habitat digitali.

Sono 15 i siti e oltre 50 i blogger riuniti oggi da Valica. Un “patrimonio” che consente alla compagnia di coprire ogni aspetto relativo all’esperienza di viaggio: dalla fase preliminare, fino a quella del post viaggio, passando attraverso gli aspetti organizzativi e di prenotazione.

In media vengono raggiunti 6 milioni di utenti unici al mese e il database di contatti e-mail può raggiungere 4 milioni tramite e-mail.

“L’acquisizione di TravelFool – dichiara Emiliano D’Andrea, CEO di Valica – rafforza il numero di utenti del network intercettati con progetti editoriali di proprietà dell’azienda. Inoltre, essendo un progetto prettamente orientato alla performance, amplia le possibili sinergie con gli stakeholder del mercato del turismo. Il prossimo obiettivo è rafforzarci sui progetti dedicati alle passioni di viaggio degli italiani e i servizi più utili al turista”.

Scrivi un tuo commento

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top