Innovazione

WMF: il Web Marketing Festival torna a Rimini il 23 e 24 giugno tante le novità

Il 23 ed il 24 giugno, a Rimini, torna il più importante appuntamento italiano legato al Digitale.

Torna il WEB MARKETING FESTIVAL, la rassegna nazionale completamente dedicata alla rivoluzione Digitale, dopo il grande successo dello scorso anno (ben 4mila i partecipanti).

La quinta edizione del WMF si svolgerà con tantissime e succose novità legate all’innovazione, al giornalismo, alla digital transformation, all’industria 4.0, passando per la social innovazione e lo sport, la musica e le professioni digitali, il tutto con un’offerta formativa decisamente senza precedenti.

Il palcoscenico sarà lo stesso, lo scenario sarà il medesimo: il Palacongressi di Rimini, una location perfetta per un grande e prestigioso evento come il WMF, 38mila metri quadri di spazio pronti ad accogliere più di 4milåa persone al giorno.

La rassegna arriverà esattamente con l’estate, infatti si svolgerà durante il primo weekend estivo, 23 e 24 giugno, in una Rimini già scatenata e pronta per la lunga stagione.

Il format dello scorso anno è stato decisamente vincente, per cui si riparte dalle stesse linee-guida: 20 sale divise per tematica, con decine di relatori, provenienti da ogni settore coinvolto, tutti connessi, contemporaneamente, al digitale.

La particolarità di questa edizione sarà il grande ampliamento del programma formativo, che spazierà in tutti i campi d’interesse: musica, innovazione, editoria, startup, comunicazione e chi più ne ha più ne metta.

Web Analytics, Social Media Marketing, Seo, E-commerce: tutte le sfaccettature del Digitale avranno i suoi rappresentanti più illustri e di successo, che presenteranno il loro lavoro e forniranno preziosi dettagli legati alla propria esperienza.

Da segnalare con attenzione, la Sala Editoria, lo spazio formativo per editori digitali e giornalisti professionisti, dedicato al potenziamento delle competenze in campo Digitale, con esperti del settore che sveleranno i segreti della scrittura sul web, con importanti consigli per ottenere migliori posizionamenti nei motori di ricerca e tante novità legate al linguaggio.

Fondamentale anche la sezione legata al Publisher ed Advertiser, due temi importantissimi del mondo Digitale.

Innovazione Made in Italy, un concetto chiaro e deciso che esprime il vero obiettivo del WMF, il festival si concentrerà sull’importanza di stare al passo con il resto del mondo in un settore in cui l’Italia presenta potenzialità smisurate.

Dopo i successi delle scorse 4 edizioni, torna anche la Startup Competition più grande d’Italia, la grande sfida tutta italiana tra i progetti più innovativi connessi al digitale, delle giovani aziende in rampa di lancio.

Tra gli investitori coinvolti nell’ambito dell’iniziativa anche Tim#WCAP, Digital Magics, IBAN, LVenture Group, H-Farm, The Hive, Waba Capital, Techno Science Park, iStarter, Luiss EnLab e Almacube.

Grande spazio anche alla musica con il Rock Contest, che verrà riproposto per la seconda volta, dopo il grande appeal dell’anno passato e vanterà ancora la collaborazione prestigiosa con Virgin Radio.

Il Rock Contest, di fatto, è un vero e proprio concorso atto a lanciare le giovani rock band nel panorama musicale nazionale e non solo: anche la musica, come l’arte in genere, sta sempre più trovando, nel mondo del web, il suo sbocco naturale.

E non è tutto! Ci sarà anche la possibilità per le aziende di reclutare personale, e per i professionisti del settore di trovare un’occupazione, con uno spazio dedicato appositamente all’incontro tra Domanda ed Offerta di Professioni Digitali.

Proprio le professioni legate al Digitale saranno il vero futuro del nostro Paese e del mondo in generale, le figure professionali legate al web sono, infatti, le più ricercate in un mercato che si sta sempre più spostando in rete.

WMF darà, come sempre, grande importanza agli studenti universitari degli atenei coinvolti nel progetto: Bologna, Torino, Pisa e Venezia/Verona/Mestre, i ragazzi saranno protagonisti nella costruzione stessa del grande festival.

Cosmano Lombardo, Chairman del Web Marketing Festival, ha spiegato nei dettagli finalità e caratteristiche del progetto WMF. Riportiamo le sue parole.

“In occasione della 5^ edizione del Festival ripartiamo proprio dal lavoro fatto insieme in questi anni, che ha portato alla costruzione di una vera e propria agorà italiana del Digitale. Tra i protagonisti c’è la Startup Competition che, puntando sull’innovazione Made in Italy, si candida a essere il vero motore del rilancio socio economico del nostro Paese e un’importante leva di fiducia per il mondo dell’imprenditoria. Supportando progetti di valore, dunque, vogliamo dare un importante contributo al comparto digital e lo facciamo mettendo in campo opportunità per giovani realtà aziendali in cerca di un supporto concreto. I risultati ottenuti dalle startup vincitrici nelle precedenti edizioni, come Friendz e Just knock, dimostrano quanto sia alto il livello della competition e quanto gli investitori siano disposti a supportare progetti innovativi, qualora ne intravedano le potenzialità di successo.”

Oltre 120 le realtà del panorama commerciale italiano a collaborare come sponsor e partner, 120 grandi marchi che usufruiranno dell’enorme visibilità della rassegna per pubblicizzare il proprio nome.

La classica cornice del festival, saranno momenti di intrattenimento musicale, artistico e culturale, cornice ad un evento sempre più sinonimo di innovazione e di garanzia, nel mondo Digitale.

Scrivi un tuo commento

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top