Lavoro

I 10 migliori siti per trovare lavoro come freelance

Contenuti dell'articolo

Che tu stia cercando una fonte di guadagno aggiuntiva per pagare le bollette oppure opportunità di sviluppo professionale o ancora semplicemente ami la libertà offerta da questa modalità di lavoro, lavorare da freelance oggi è una scelta compiuta da milioni di persone. Cresce il numero delle persone che adottano uno stile di vita da “nomade digitale” e crescono anche le risorse per chi vuole proporsi come freelance. Esistono molte guide per orientarsi nell’universo del lavoro autonomo, tuttavia per i freelance è più che altro una questione di scelta: iscriversi alle piattaforme più popolari, con particolare attenzione a quelle del paese in cui si vive e a quelle “verticali”, indicate per chi svolge una professione come la tua. Dopo aver scelto la piattaforma (o le piattaforme) più adatte a te, dovrai metterti alla prova attraverso test che mettono in mostra le tue capacità e produrre un portfolio dei tuoi lavori. Fatto questo, non ti resterà che attendere il contatto di qualcuno interessato ai tuoi servizi. Ecco quindi una lista dei 10 migliori siti attraverso i quali trovare lavoro come freelance.

trovare lavoro come freelance su upworkUpwork

Con oltre 1,5 milioni di clienti, Upwork (precedentemente oDesk) è uno dei siti di opportunità per freelance più noto al mondo. Upwork offre opportunità praticamente per ogni genere di libero professionista. Ospita sia progetti a breve che a lungo termine, lavoro ad ore o per progetto e incarichi sia a livello di esperto sia di principiante. Indipendentemente dal punto in cui ti trovi nella tua carriera e dai lavori che sai svolgere, Upwork potrebbe essere interessante per te.

Toptal

Con un approccio nettamente diverso rispetto agli altri siti contenuti in questa lista, Toptal è adatto a freelancer esperti e talentuosi. Per accedervi, infatti, è previsto un processo di selezione che una volta superato da accesso a progetti significativi con grandi clienti (si parla di aziende del calibro di JPMorgan, Zendesk, Airbnb, ecc.) e ad un equo compenso. Non è infatti previsto nessun concorso “al ribasso” per aggiudicarsi il lavoro. Potrai anche unirti alla community di Toptal per frequenti meetup e eventi tecnologici.

Elance

Elance elimina molte delle seccature che si presentano con i portali per cercare lavoro come freelance. Sarai in grado di creare un profilo subito senza impazzire con verifiche di ogni tipo, goderti la protezione del pagamento per assicurarti di essere sempre pagato per le ore di lavoro che svolgi e altro ancora. (proprio in questi giorni Elance è stato assorbito in questi giorni da Upwork, ndr).

Freelancer

A differenza della maggior parte delle altre piattaforme, oltre ad offrire milioni di progetti, Freelancer ti consente di competere con altri freelance in concorsi per dimostrare le tue abilità. Se sei competitivo e convinto della tua esperienza, Freelancer è un ottimo ambiente per mostrare le tue abilità e attirare più clienti.

Subito.it

Anche se la maggior parte delle persone vede Subito.it solo come il più grande portale di annunci per comprare e vendere cose varie, è in realtà una grande fonte di lavori freelance. Puoi facilmente cercare le offerte locali ma puoi cercare anche nelle città principali, dove gli annunci sono davvero molti, se preferisci lavorare da remoto.

Guru

Guru ti consente di mostrare facilmente la tua esperienza lavorativa passata e offre una funzionalità di corrispondenza del lavoro quotidiana per assicurarti di non perdere nessuna buona opportunità. La Guru Work Room, inoltre, ti consente di gestire facilmente tutto il tuo lavoro.

99designes

Piattaforma per designer freelance, 99designs ti consente di competere in concorsi di design e ottenere un feedback mentre i clienti scelgono i migliori. È un ottimo modo per talentuosi designer di dimostrare il proprio valore.

Lavoricreativi

Lavoricreativi, online fin dai primi anni 2000, è la principale piattaforma per cercare lavoro in ambito design, arti visive, ma anche editoria, copywriting. Moltissime le opportunità per freelance disponibili nella sezione annunci. La registrazione è gratuita.

Prontopro

Prontopro è una piattaforma che mette in contatto gli oltre 200 mila professionisti iscritti con le persone che necessitano dei loro servizi. E’ consigliabile anche per i freelance non per forza titolari di partita Iva, soprattutto per i servizi di fotografia, lezioni di lingua, certificazione energetica, personal training. L’iscrizione è gratuita.

Addlance

Su Addlance praticamente ogni ora viene pubblicato un nuovo progetto in ambito web. E’ una piattaforma ideale per tutti i freelance che hanno competenze di programmazione, web design, web content e copywriting. L’iscrizione è gratuita, ma per candidarsi ai progetti occorre acquistare dei crediti.
Leggi anche: I 10 lavori ideali per aspiranti imprenditori