professioni nel 2017

2017, le professioni più richieste

1.9 K

Quali saranno le professioni più richieste in questo 2017? Come si muoverà il mercato del mondo del lavoro? Come specializzarsi per essere il più in linea con le richieste delle aziende? A queste domande risponde l’ultimo report di Kelly Services Italia, il colosso del recruitment, che ha individuato le professioni più richieste per il 2017. Come nell’anno appena passato, spopola il settore della digitalizzazione, dei data e dell’innovazione tecnologica in genere. Richiestissimi ingegneri ed laureati in economia.

Le professioni più richieste del 2017. Qualche previsione

Per l’area manager saranno particolarmente ricercati gli analisti, gli esperti di sicurezza e di logistica. Si conferma il trend positivo per l’area vendite. Buone anche le prestazioni di chi si occupa di amministrazione, finanza e controllo. Tali professionalità saranno richieste soprattutto nella formula di consulenti e manager a tempo e, in generale, nella forma di lavoro flessibile. Anche per le professioni più richieste, non esiste più il tempo indeterminato.

Chi fa cosa nel 2017. Le 7 professioni più richieste

  • Analisti e business intelligence manager. L’analista, per lo più un ingegnere o un informatico, si occupa di analisi e gestione di grandi quantità di dati, indispensabili per l’orientamento e lo sviluppo delle aziende. Il business intelligence manager, invece, affianca i vertici dell’azienda elaborando report sul mercato, concorrenza, consumatori.
  • It security manager, di solito un ingegnere o un informatico, si occupa di proteggere i dati dell’azienda su internet e nelle reti locali. Si occupa anche di privacy, crimini informatici, analisi dei rischi, sicurezza informatica in generale.
  • Area supply manager si occupa della gestione manageriale della logistica di un’azienda, relativa sia alla gestione materiale dei beni, sia alla gestione immateriale dell’informazione. Ingegnere o economista, si occupa di approvvigionamento, movimentazione, stoccaggio dei beni e gestione degli ordini.
  • Area vendite. Dal manager di area al rappresentante di zona, l’area vendite è un settore di riferimento per le professioni più richiesto. Per le aziende, infatti, l’area vendite è ancora l’area su cui investire se si vuole far crescere il fatturato.
  • Area amministrazione, finanza e controllo. Spazio ai laureati in economia e finanza. Alcune delle figure professioni più richieste, infatti, saranno destinate proprio a quest’area. Si richiedono competenze amministrative, di finanza, di gestione e controllo dei processi aziendali, coordinamento generale dei progetti, rendicontazione delle attività svolte.
  • Controller. Figura di spicco nell’area amministrativa, di finanza e controllo, il controller abbina le conoscenze in ambito economico alle conoscenze in ambito informatico, in particolare per l’uso di software specifici per la gestione dei budget.
CONDIVIDI