Interni

Accordo nel centrodestra: Michetti candidato sindaco a Roma, Damilano a Torino

Sarà Enrico Michetti il candidato sindaco del centrodestra a Roma. La decisione è arrivata al termine dell’ultimo vertice di centrodestra, durante il quale è stato deciso che a correre come vicesindaca sarà il magistrato Simonetta Matone. A Torino, invece, sarà Paolo Damilano a scendere in campo nel tentativo di farsi eleggere come nuovo primo cittadino. La conferma sui nomi scelti è arrivata da Matteo Salvini, leader della Lega, dopo l’incontro con i vertici di Forza Italia e Fratelli d’Italia.

Accordo nel centrodestra: Michetti candidato sindaco a Roma, Damilano a Torino

“Piena sintonia nel centrodestra che ha scelto Enrico Michetti candidato sindaco per Roma Capitale, in ticket con Simonetta Matone che sarà prosindaco – ha spiegato Salvini subito dopo il meeting, arrivato dopo giorni di forte tensione nella coalizione – Paolo Damilano è il candidato sindaco a Torino. Entro la settimana sarà ufficializzata la candidatura per la Regione Calabria”.

Nessuna fumata bianca, invece, per Milano e Bologna, dove servirà qualche giorno in più: “Ci siamo riconvocati per le prossime ore e decideremo. Al meeting era presenti, oltre a Salvini, anche Antonio Tajani per Forza Italia e Giorgia Meloni per Fratelli d’Italia. Presenti anche “Coraggio Italia” con il senatore Gaetano Quagliariello ed Emilio Carelli, ex Cinque stelle, Udc Noi con l’Italia e “Rinascimento” di Vittorio Sgarbi.

“Un centrodestra compatto, che lavora per vincere. Oggi abbiamo deciso per la candidatura di due forze civiche per la Capitale d’Italia, una per il sindaco e una per il vicesindaco, che ringraziamo” è stato il commento di Giorgia Meloni a termine del tavolo del centrodestra al palazzo dei gruppi della Camera. “Il ticket Michetti-Matone è la migliore soluzione possibile per allargare i confini del centrodestra e per vincere a Roma – sono state invece parole del vicepresidente di Forza Italia, Antonio Tajani – Combatteremo insieme la battaglia per cambiare questa città. Abbiamo visto che cosa è successo in queste ore con il maltempo. Ribadisco che il centrodestra va unito, mentre il centrosinistra ha tre diversi candidati”.

Ti potrebbe interessare anche: Pfizer condannata: “Malato di gioco e di sesso a causa del farmaco anti-Parkinson”