Senza categoria

Affrontare una separazione o un divorzio con il supporto legale necessario

Quando una coppia decide di sposarsi pensa generalmente di aver creato un’unione solida e invincibile, che resisterà ad ogni imprevisto o difficoltà della vita, traendo forza l’uno dall’altra e procedendo insieme con complicità e spirito collaborativo. Eventi come separazioni e divorzi sembrano riguardare sempre solo gli altri, quelli che hanno unioni meno stabili, fino al momento in cui ci si ritrova a dover gestire una profonda crisi e si è costretti a rivedere le proprie convinzioni.

Affrontare una delusione di questo tipo non è facile, soprattutto quando si è investito tanto a livello emotivo e nella gestione pratica della propria vita, e si apre da subito un’infinita serie di problematiche da fronteggiare.

Fondamentale è il ricorso ad un avvocato serio ed esperto che possa indirizzare e consigliare al meglio, valutando con oggettività ma anche empatia la propria situazione. Sono infatti da considerare attentamente le questioni inerenti alla condizione patrimoniale e ad un possibile riconoscimento di un assegno di mantenimento a favore della parte giudicata più debole.

La situazione si complica ulteriormente se sono coinvolti anche bambini, che ovviamente vanno tutelati in maniera particolare, per fare in modo di rendere i notevoli cambiamenti familiari meno dolorosi possibili da affrontare. In questa ottica, è importante non coinvolgere i figli in litigi o discussioni che i quasi ex coniugi intraprendono fra loro, mantenendoli il più possibile al riparo da tensioni e recriminazioni ed evitando di trasformarli in pedine e strumenti di ripicca. La loro serenità deve essere messa sempre in primo piano, facendo un passo indietro e cercando di far prevalere buonsenso e diplomazia, anche se in certi casi il terreno non sembra essere favorevole ad una pacifica separazione consensuale.

Intraprendere la strada di una separazione giudiziale implica un percorso più complesso e faticoso, che a volte però diventa l’unica via percorribile, in caso di mancato accordo delle parti su uno o più argomenti.

Ogni aspetto deve essere definito in maniera precisa, compresa l’attribuzione della casa, che in presenza di minori viene di solito assegnata al genitore che vivrà per la maggior parte del tempo con loro, in modo anche da consentire ai figli di mantenere una certa continuità con abitudini e spazi che hanno caratterizzato fino a quel momento la loro quotidianità.

Su studiocortese.com potrete trovare avvocati esperti in diritto di famiglia capaci di affrontare con competenza questioni inerenti a separazioni e divorzi, includendo anche la delicata materia dell’affidamento di minori. Forte di decenni di esperienza, questo studio legale garantisce un attento ascolto delle esigenze del cliente, massima riservatezza e risultati concreti, il tutto a tariffe concorrenziali.

Non resta quindi che farsi coraggio e rivolgersi al professionista giusto che possa gestire con cura tutto il procedimento, in modo da salvaguardare i propri interessi e raggiungere finalmente una nuova stabilità.