Lifestyle

All’asta i sandali di Steve Jobs, ecco la cifra pazzesca per la quale se li sono accaparrati

Come fossero reliquie, i sandali aperti di Steve Jobs sono stati oggetti di culto e la loro vendita all’asta ha scatenato una vera e propria gara, a tratti morbosa.

I sandali sono un modello Birkenstock in camoscio che il genio di Apple ha acquistato intorno alla metà degli anni Settanta, poco dopo la loro uscita sul mercato.

Steve Jobs e i suoi sandali

Sandali che Jobs deve avere molto apprezzato e usato, perché erano ben visibili le impronte dei suoi piedi.

La casa d’aste Julien’s Auctions aveva stimato la vendita del paio intorno ai 60mila dollari, ma il prezzo finale è andato ogni più rosea aspettativa, quasi quadruplicando.

La cifra raggiunta è stata di 218.750 dollari, pari a circa 211mila euro. Si tratta anche di un record: è il prezzo più alto mai battuto all’asta per un paio di sandali.

Articoli correlati

Torna su