Lifestyle

Amazon Prime, il servizio sbarca in Australia

Ci è voluto molto tempo prima che gli australiani ottenessero Amazon e ancora più tempo per ottenere il servizio Prime. Già presente e largamente utilizzato negli Usa e in Europa, adesso è finalmente arrivato anche il momento del continente australiano.

Il programma di iscrizione è finalmente disponibile nel paese dei canguri: offre la consegna gratuita sui prodotti e l’accesso a Prime Video, oltre ad ulteriori servizi come Twitch Prime e Prime Reading.

Leggi anche: Amazon accordo con Poste Italiane: cosa cambia per le consegne

amazon accordo con poste italiane

Amazon Prime Australia: servizi

Ciò significa che i clienti potranno finalmente ottenere la consegna gratuita su milioni di prodotti locali e internazionali, ottenere l’accesso all’esclusiva Prime, che offre contenuti di serie originali,  film e spettacoli televisivi, ed avere in più l’accesso ad oltre 1.000 e-book con il Primo Reading, benefici per i giocatori con Twitch Prime e, ovviamente l’accesso alla consegna con priorità già scontata.

La cosa rilevante da notare è il fatto che l’abbonamento negli Stati Uniti costa esattamente il doppio di quello che i clienti australiani pagando in patria. Un po’ di sconto è possibile da una nazione all’altra, ma un costo di riduzione della metà salta subito all’occhio!

Ricordiamo però che il servizio Prime, in Australia offre solo la consegna “business” gratuita nell’arco di due giorni, mentre per gli Stati Uniti, Amazon riesce a garantire addirittura la consegna gratuita nello stesso giorno o, al limite, il giorno successivo.
Tuttavia, Australian Prime ha un vantaggio: i clienti possono beneficiare della consegna gratuita per ordini internazionali superiori a $ 49.

Leggi anche: Amazon Echo, Alexa e le registrazioni “furtive”: le spiegazioni di Amazon

amazon-prime-australia

Prime Australia, cosa cambia

Quindi ci è voluto parecchio tempo prima che gli australiani potessero usufruire dei noti servizi Amazon. Ma visto che Prime era già  ampiamente apprezzato sia negli Usa sia in Europa, l’Australia potrà smettere di invidiare gli altri paesi e godersi le consegne in tranquillità. 

La spedizione di due giorni è effettivamente disponibile in tutte le principali città, ad eccezione di Darwin ed alcune città più interne come Albury-Wodonga, Bendigo, Gold Coast, e Newcastle. In località più remote, i membri Prime potranno comunque ricevere la spedizione gratuita, che sarà veloce prendendo quattro o cinque giorni di massima.

Siamo davvero orgogliosi di offrire agli australiani il più ampio set di vantaggi Prime al momento più fornito e completo rispetto agli altri paesi del mondo“, ha dichiarato Jamil Ghani, Vice Presidente di Prime International Amazon.

Questo è solo l’inizio per Prime in Australia, perché continueremo a migliorare Prime, aggiungendo ancora più selezione e ulteriori vantaggi.

Leggi anche: Amazon ha bisogno dei droni per sopravvivere