Interni

Azzolina, gli insulti choc dei fan di Salvini: “Che faccia da pom***”

Che il popolo della Lega non mosti proprio le buone maniere sui social è cosa risaputa. Un copione sempre uguale, purtroppo, quello che vede i fan di Matteo Salvini pronti a saltare al collo di chiunque si azzardi a muovere critiche al loro beniamino, riempendolo di insulti e attacchi violenti. Politici, celebrità, attivisti, persone comuni: tutti, prima o poi, si sono ritrovati alle prese con i commenti denigratori dei sostenitori verdi. Ultima in ordine cronologico, la nuova ministra della Scuola Lucia Azzolina.

Matteo Salvini ha messo nel mirino la Azzolina sin dall’annuncio della sua nomina da parte del premier Giuseppe Conte, forse anche perché in passato l’esponente pentastellata aveva mostrato tutto il suo disaccordo di fronte all’alleanza gialloverde tra la Lega e il Movimento Cinque Stelle. Il Capitano aveva subito sparato a zero contro il ministro, pubblicando un post su Facebook in cui accusava la rivale del seguente pensiero: “Al concorso per presidi sarebbe bello se l’orale fosse anonimo”.
I fan di Salvini hanno subito colto la palla al balzo per mostrare, ancora una volta, il loro lato peggiore, con commenti da far impallidire anche gli avventori di un bar malfamato. Ecco, allora, che un sostenitore del Capitano rilancia: “Di orale può fare altro sta qui”. Aprendo la strada a una cascata di commenti analoghi: “Beh la faccia da po..ini ce l’ha…”. E via dicendo, in un crescendo decisamente sconsigliato ai minori. La neo ministra della Scuola Azzolina è una ex preside e fino a pochi giorni fa ricopriva il ruolo di sottosegretario all’Istruzione. Ora che il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha diviso in due il ministero dell’Istruzione, la Azzolina rivestirà il ruolo di ministro della Scuola mentre Gaetano Manfredi sarà il ministro dell’Università e della Ricerca. Una decisione arrivata a seguito delle discusse dimissioni del ministro Fioramonti.

La rivoluzione della Lega? Un flop in tutte le Regioni amministrate