Interni

Variante Omicron, Bassetti critica Speranza: “Inutile bloccare i voli”

Matteo Bassetti è infuriato per la gestione mediatica e politica del caso variante Omicron. Secondo l’infettivologo dell’Ospedale san Martino di Genova, ospite di Myrta Merlino a L’aria che tira, qualcuno si deve assumere la responsabilità di aver terrorizzato l’opinione pubblica, Spingendo molti a credere che sia inutile fare la terza dose, visto che il vaccino verrebbe bucato dalla nuova variante. Tra i colpevoli, Bassetti inserisce anche il ministro della Salute, Roberto Speranza. Anche se non lo cita direttamente.

Bassetti critica Speranza

La Merlino domanda al suo ospite un’opinione sulla variante Omicron, visto che l’allarme lanciato inizialmente a livello globale ha fatto preoccupare tutti. Ma ora sembra che questa variante sia meno pericolosa del previsto. “Che me la faccio a fare la terza dose del vaccino vecchio, se poi arriva quello nuovo?”, si domanda la giornalista cercando di interpretare il pensiero dell’opinione pubblica non appena ricevuta questa notizia. “Bisogna stare molto attenti in queste fasi a maneggiare le informazioni. Non trova?”.

“Stiamo assistendo alla fuga dei catastrofisti. Nel senso che per tre giorni il mondo è stato terrorizzato da alcuni miei colleghi, oltre che da alcuni giornalisti, nel dire che è la fine del mondo e la fine dei vaccini. – replica Matteo Bassetti – In realtà oggi tutti stanno scappando, però io me li ricordo ancora quelli che giovedì e venerdì hanno terrorizzato il mondo intero. Quindi si devono assumere la responsabilità di quello che hanno fatto”, attacca. “Quando succede una cosa del genere, prosegue l’infettivologo, “è evidente che Paesi come il nostro che hanno lavorato molto bene sul ramo vaccinale, si trovano penalizzati. Perché negli ultimi due giorni, al bar o al ristorante, si è detto ‘bene, è inutile che ci vacciniamo perché tanto la Omicron buca i vaccini’. È questo il messaggio che è arrivato”.

“Bisogna avere cautela, ma io purtroppo continuo a vedere un sacco di gente che non ce l’ha. E in un momento come questo, in cui i nervi sono a fior di pelle da parte di tutti, non ci vogliono delle comunicazioni fatte così male. Che io venga a sapere che c’è la variante Omicron perché crolla la Borsa di Tokyo, io che faccio il medico e sono sul campo, è evidente che c’è qualcosa che non ha funzionato a livello comunicativo. La politica sta commettendo degli errori. Abbiamo bloccato i voli dal Sudafrica perché lo hanno fatto gli inglesi, gli siamo andati dietro. Ma a cosa serve bloccare i voli quando abbiamo la variante qua? Bisogna fare dei controlli e sequenziare di più. Sono misure che fanno male al Paese”, conclude Bassetti.

Potrebbe interessarti anche: Vaccino, Bassetti: “Quarta dose nel 2022, a 12 mesi dalla terza”