Mass Media

Bassetti attacca Adinolfi: “Devi vaccinarti, obesi a rischio”

Matteo Bassetti di nuovo protagonista di uno scontro tv. Capita durante la prima puntata dell’anno di Dritto e Rovescio, il talk show di Rete 4 condotto da Paolo Del Debbio. Stavolta il suo avversario è Mario Adinolfi, fondatore del movimento ultra cattolico del Popolo della famiglia. Ma nel mirino del medico finisce anche Franco Corbelli, presidente del Movimento dei Diritti Civili. Ad entrambi Bassetti consiglia caldamente di vaccinarsi. Ed è scontro.

Bassetti contro Adinolfi

“Le persone che decidono di non vaccinarsi non si rendono conto che stanno mettendo veramente a dura prova la vita di tanti operatori sanitari che da 23 mesi non fanno le ferie e non possono andare in vacanza. – si lamenta Bassetti – Io le scorse vacanze di Natale ho dovuto cambiare il panorama delle ferie di tutto il personale del reparto. E c’era gente che non ha potuto passare il Natale con i propri figli. Questo perché qualcuno ha deliberatamente deciso di non vaccinarsi. Allora, quando sento quelle persone che sono lì presenti in studio e che farebbero bene a vaccinarsi per loro, perché mi pare che, chi per età e chi per comorbidità, se si ammalano, potrebbero avere delle complicanze serie. Lo dico ai due collegati”, dice riferito a Corbelli e Adinolfi

“Io inorridisco perché vuol dire che siamo un Paese che non ha capito niente. – prosegue bassetti nel suo sfogo – Non vedere quello che è capitato e non vedere i benefici che oggi hanno i vaccini, io sono schifato da tutto questo. Al di là del fatto che ci sia una legge che pone l’obbligo o meno, non si è buoni cittadini oggi a non vaccinarsi. Penso che la responsabilità più grave non sia di chi non si è vaccinato, ma è delle persone che vengono invitate in tv e fanno cattivo proselitismo”.

“Da una persona come lei vorrei sentir dire che si è vaccinato. – attacca il virologo rivolto ad Adinolfi – Perché, per le sue condizioni di salute, se lei si ammala lo sa che è uno di quelli che va peggio oggi. Lo sa quali sono le condizioni che vanno peggio oggi in ospedale? Le persone obese e per persone con dei problemi dislipidemici. E mi pare che lei le abbia entrambe. Quindi si vaccini per il suo bene”. “La narrazione del non vaccinato come nemico del popolo non funziona. – questa la replica secca del suo interlocutore – Non è credibile. Il dato reale in questo Paese è che la lesione dei diritti di milioni di lavoratori non interessa a nessuno. L’angoscia di milioni di famiglie lasciate senza stipendio. Siamo l’unico ordinamento giuridico del mondo ad aver introdotto queste sanzioni”.

Potrebbe interessarti anche: Bassetti: “Dati sui morti di Covid falsati. E basta con il report quotidiano”