Interni

Beppe Grillo: “Reddito universale o Squid Game anche in Italia”

L’Italia potrebbe fare la fine della serie tv Squid Game se non si doterà di un Reddito universale per i più poveri. La provocazione arriva da Beppe Grillo, preoccupato dalle crescenti disuguaglianze tra chi, la minoranza del pianeta, è sempre più ricco, e chi al contrario diventa sempre più povero. Il fondatore del Movimento 5 Stelle pubblica un lungo post sul suo blog, convinto che la sua rappresenti “l’unica soluzione per avere equità, benessere e libertà”.

Beppe Grillo

È lo stesso Beppe Grillo a spiegare, a chi non la conoscesse, la trama di Squid Game, la serie coreana che sta avendo un enorme successo di pubblico in tutto il mondo. “Per chi non la conoscesse, la serie racconta la storia di cittadini indebitati disposti a fare qualsiasi cosa per soldi. Incluso mettere a rischio la propria vita. Una storia su coloro che lottano attraverso le sfide della vita quotidiana e vengono lasciati indietro, mentre i vincitori salgono di livello”, spiega Grillo.

Insomma, quella di Squid Game rappresenta secondo lui “una parabola sugli eccessi della nostra società, sulle crescenti insicurezze economiche e disuguaglianze di classe che colpiscono non solo la Corea del Sud, ma l’intero globo”. Secondo il comico genovese, infatti, “la disuguaglianza è forse uno dei mali peggiori del nostro mondo”. Grillo informa che “l’ultimo rapporto del Credit Suisse Global Wealth ci conferma che l’1% della popolazione detiene il 43% della ricchezza mondiale. L’incremento è stato dimezzato dalla pandemia, ma ci stiamo rimettendo in sesto”.

“C’è quindi un grande, enorme problema di distribuzione. Cioè di disuguaglianza. E Squid Game affronta questo tema in un’ottica brutale”, prosegue Grillo. “L’idea meritocratica che qualunque sia la tua posizione sociale alla nascita, la combinazione di bravura e volontà saranno sufficienti a farti arrivare al vertice, è uno dei miti più fasulli del nostro tempo”, sentenzia. Per questo, conclude, “o mettiamo in campo il Reddito universale. O inauguriamo gli Italian Squid Game. Se vinci puoi continuare a vivere”.

Potrebbe interessarti anche: Andrea Scanzi e la difesa di Beppe Grillo: “Mi ha fatto tenerezza”