Interni

Boschi: “Italia Viva mai con Conte, Salvini e Meloni”

Maria Elena Boschi chiude la porta in faccia al Movimento Cinque Stelle e ai principali leader del centrodestra. Nel corso di un’intervista rilasciata al Corriere della Sera, l’ex ministra ha infatti parlato in maniera chiara del futuro di Italia Viva, il partito fondato da Matteo Renzi dopo lo strappo con il Pd. Chiarendo: “Italia viva non andrà mai con Conte, Salvini e Meloni. Se c’è chi vuole stare con loro deve dirlo chiaramente”.

Boschi: "Italia Viva mai con Conte, Salvini e Meloni"

Boschi ha risposto anche alle accuse mosse in questi giorni al suo partito, che secondo alcuni analisti sarebbe al lavoro per influenzare la scelta del prossimo presidente della Repubblica: “No, io non lo penso. Perché con noi questi giochetti non funzionano. Se ne sono accorti quando hanno tentato la stessa operazione per difendere Conte. Non ci siamo fermati e oggi con Draghi l’Italia è più forte”.

L’ex ministra ha affrontato poi il tema del probabile addio di dieci parlamentari da Italia Viva: “Esattamente ciò che è successo a gennaio 2021. Solo che stavolta le veline non le passa più Casalino ma alcuni amici del Pd. A chi dice che Italia Viva è in crisi suggerisco di farsi un giro alla Leopolda da venerdì a domenica. Troveranno entusiasmo e tanti progetti per il futuro”.

Infine, sulle voci di un contatto tra Renzi e Marcello Dell’Utri per eleggere Berlusconi al Colle: “Dobbiamo smentire anche questo? Non sapevo che Marcello Dell’Utri fosse divenuto il portavoce di Italia viva. Ciò che voteremo per il Quirinale lo decideremo tutti insieme, con Renzi. Ma trovo incredibile che si debbano rincorrere pettegolezzi. Crescono i contagi, serve più Europa, bisogna sostenere la ripresa, Parliamo di questo, non di fantapolitica”.

Ti potrebbe interessare anche: Spadafora fa coming out da Fazio: “Sono omosessuale”