Cronaca

California, ritrovato in fondo a un lago il corpo della ragazza scomparsa a inizio agosto

Dopo più di due settimane di ricerche è stato trovato senza vita il corpo della sedicenne californiana Kiely Rodni. Era nella sua auto, in fondo al Prosser Lake, vicino casa.

Lo scorso 6 agosto, Kiely aveva inviato un messaggio alla madre, dicendole che stava rientrando. Da quel momento nessuna notizia. Fino a questa mattina, quando le squadre di ricerche, sostenute da specialisti volontari, non hanno rinvenuto l’auto e il corpo della giovane.

Il ritrovamento ha scatenato molte polemiche, perché i volontari hanno cercato in un’area in cui l’Fbi aveva detto di aver già effettuato perlustrazioni.

Al momento le dinamiche rimanderebbero a un colpo di sonno o un malore e un conseguente incidente della giovane, ma si attenderanno anche i risultati dell’autopsia.

Torna su