Cronaca

Caserta, auto pirata uccide una donna. Fuggito il conducente

Una donna originaria della Polonia di 34 è stata investita e uccisa mentre attraversava via Domiziana a Castel Volturno (Caserta).

Insieme alla donna c’erano altre due persone che hanno chiamato i soccorsi e hanno assistito allibiti alla scena del conducente che lasciava lì l’auto per fuggire a piedi.

Arrivati i soccorsi, purtroppo inutili, e sopraggiunte le forze di polizia, è stato accertato che la Nissan Micra del conducente risultava rottamata, dunque non è intestata ad alcun proprietario.

Torna su