Lifestyle

Caso Remigi, rissa social tra Salvo Sottile e Franco Di Mare

Il caso Memo Remigi, allontanato dalla Rai dopo aver palpato la collega di trasmissione Jessica Morlacchi, nel corso di “Oggi è un altro giorno”, condotto da Serena Bortone, solleva polveroni non immaginabili.

Caso Remigi, parla Jessica Morlacchi
Memo Remigi e Jessica Morlacchi

Un discutibile servizio di Striscia la notizia, programma Mediaset, fa una sorta di riassunto di tutte le molestie in tv che sono state più o meno sanzionate. Tra queste, la palpatina che il giornalista e allora conduttore di Uno Mattina, Franco Di Mare, nei confronti di Sonia Grey.

Franco Di Mare e Salvo Sottile

“2004. 18 anni fa. Allora era satira, oggi è diffamazione e infatti li ho querelati” recita un tweet del giornalista, ma tra i commenti spunta quello di un suo collega e anche rivale, Salvo Sottile: “Possibile che esistano ancora credenze mesozoiche secondo le quali toccare il c**o a una donna (per giunta in tv) è’ “solo uno scherzo”? Ma che messaggio passa così ? Che se scherzi puoi fare? Io (anche) da telespettatore li trovo “scherzi” di pessimo gusto”.

Ancora più piccata del primo tweet la risposta del giornalista Rai: “Prima o poi convincerò una mia ex collaboratrice che riceveva pressioni telefoniche indesiderate da un ex conduttore di rai tre a raccontarlo pubblicamente. Ci faremo risate mesozoiche”.

La questione ormai è personale e Salvo Sottile replica sullo stesso, infimo, terreno: “Siamo pronti. Invece altre donne che ricevevano attenzioni e sms indesiderati da un altro “ex” col vizietto delle minacce da mafioso di terza fila mi risulta, siano pronte a raccontarlo prestissimo…sai che risate! Arriviamo al paleolitico!”.

Insomma, quello che ne emerge, è che sembra difficile trovare gente che tenga le mani a posto in tv.

Torna su