Interni

Cassano ricoverato per Covid a Genova, lo cura Bassetti

Antonio Cassano è stato ricoverato all’ospedale San Martino di Genova per complicazioni dovute al Covid. L’ex attaccante di Roma, Sampdoria e altre squadre prestigiose, risulta essere vaccinato con due dosi. A confermare la notizia è stata la famiglia del giocatore. Sembra comunque che le sue condizioni siano abbastanza buone. Anche perché a seguire il suo quadro clinico sarebbe direttamente l’equipe diretta da Matteo Bassetti, responsabile del reparto di Malattie infettive proprio di quell’ospedale.

Antonio Cassano

Nonostante si fosse sottoposto a due dosi del vaccino anti Covid, Antonio Cassano è risultato positivo al virus negli ultimi giorni del 2021. Il suo isolamento domiciliare stava ancora proseguendo quando sono sopraggiunte complicazioni improvvise. Per questo si è reso necessario il suo trasferimento al San Martino, sotto lo stretto controllo della squadra guidata da Bassetti.

“Io sono negativa e anche i bambini. Antonio è positivo ed è in isolamento da giorni”, aveva riferito il 30 dicembre su Instagram la moglie, la pallanuotista Carolina Marcialis. Comunque sia, dai suoi messaggi, si capiva che Cassano stesse abbastanza bene. “Per tutti quelli che mi hanno chiesto se dormivo con Anto che è positivo, ovviamente no. Dal 24 dicembre tutti e quattro abbiamo dormito in una stanza diversa e abbiamo mangiato a turni proprio per evitare il contagio”, aveva spiegato la donna.

“Antonio è in ospedale e sta bene! È vaccinato con due dosi e mi fa piacere che uno si sveglia la mattina e scrive quello che vuole”, dichiara oggi la Marcialis, smentendo le voci che sussurravano non fosse vaccinato. Cassano potrebbe essere dimesso già nella giornata di domani. L’ex calciatore ha deciso di presentarsi al San Martino anche per paura di un problema cardiaco avuto quando militava nel Milan. Dopo un trattamento con farmaci antivirali e gli opportuni controlli, ora la sua vicenda dovrebbe risolversi positivamente in poco tempo.

Potrebbe interessarti anche: Bassetti spiazza: “Omicron forma influenzale anche nel non vaccinato”

Torna su