Cronaca

Cervinara, Alessandra e Roberta unite anche nel tragico destino

Erano due amiche inseparabili e sempre presenti l’una per l’altra, Alessandra Taddeo e Roberta Iuliano, le due donne di 27 e 28 anni morte ieri notte in un incidente stradale a Cervinara, nell’Avellinese.

Mancavano poche centinaia di metri alle loro abitazioni, quando la Fiat 500 sulla quale viaggiavano da passeggere insieme ad altre due amiche ha improvvisamente sbandato per poi schiantarsi su un muro. Alessandra e Roberta, sbalzate in avanti, sono morte sul colpo.

Per le altre due amiche, incastrate nelle lamiere, è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco e delle ambulanze, che le hanno trasportate nei vicini ospedali, ma non sono in pericolo di vita. Sono Marilina, la conducente, e Giovanna.

SI erano tutte laureate da poco e il rapporto tra Alessandra e Roberta era veramente speciale: su Instagram le si vede sempre presenti l’una per l’altra nelle esperienze che contano, con tanto di dediche personali.

Un’amicizia spezzata troppo presto e un’intera comunità in lutto.

Torna su