Tecnologia

Con SisalPay il Ceo Petrone dà il via alla rivoluzione dei pagamenti digitali

In un’epoca in cui il ricorso ai servizi di pagamento in prossimità e ai pagamenti digitali è sempre più frequente, a farla da padrone sul mercato italiano è un marchio storico, indissolubilmente legato al tessuto imprenditoriale del Bel paese.

 

Il brand Sisal è noto ai più per il mondo delle scommesse e più in generale dei giochi, consapevolezza che è frutto di una heritage aziendale che affonda le proprie radici nella nascita della schedina o di concorsi famosi come il Totocalcio.

Il futuro di Sisal, però, non è legato esclusivamente al mondo del gaming o dei concorsi a pronostici ma riflette una volontà di innovazione che ha portato l’Azienda a rispondere alla sfida del cambiamento attraverso una attenta strategia di diversificazione che ha fatto del Gruppo Sisal il leader nel mercato dei pagamenti, con il brand SisalPay.

SisalPay sta vivendo una nuova fase di accelerazione ed evoluzione, che ha portato il business ad aprirsi in modo deciso all’universo dei pagamenti digitali soprattutto mediante l’utilizzo dei device mobile.

È da questo interesse al mobile payment che prende vita il progetto di Bill, la nuova app di SisalPay che sancisce l’ingresso dell’azienda Sisal nel mondo dei pagamenti digitali. Bill è il nuovo sistema di pagamenti digitali, che punta a diventare il “portafoglio” virtuale degli italiani, nato lo scorso autunno da 10 mesi di lavoro e passione di una startup interna a SisalPay.

E a portare avanti questa nuova scommessa, è il Ceo di Sisal, Emilio Petrone, che con la sua lungimiranza e tenacia è riuscito a far guadagnare a SisalPay il podio di leader nel settore dei pagamenti digitali.

Tra i migliori Ceo italiani del 2018, come conferma la recente intervista sulla rivista Forbes Italia, l’intuizione dell’amministratore delegato Emilio Petrone è senza dubbio geniale. Sisal dispone sull’intero territorio nazionale di oltre 40 mila punti vendita: una rete di operatori capillare e in grado di raggiungere qualsiasi angolo del Paese. Se a questo aggiungiamo tutte le potenzialità dell’app Bill di SisalPay è facilmente intuibile quale sia la portata della rivoluzione attualmente in corso.

SisalPay e Bill: i pagamenti sono sempre più smart

A chi non è mai capitato di approfittare della tabaccheria sotto casa per pagare una bolletta? Chi non ha mai pensato di poter pagare i tributi locali direttamente a un’edicola? Il pagamento è rapido, si evitano le code e soprattutto non è necessario dover perdere una mattinata in Posta o in Banca. Intuizione geniale che ha reso oggi SisalPay un operatore con cui ciascuno di noi (fortunatamente) fa i conti ogni giorno!

Davvero numerosi i servizi abilitati al pagamento digitale: ci sono praticamente tutti i principali marchi delle compagnie di telefonia o di fornitura di energia e gas; quasi tutti i gestori del servizio idrico integrato, l’Agenzia delle Entrate e addirittura Amazon e AIRC. La realtà di SisalPay ha letteralmente stravolto il modo di rendere più semplice i pagamenti delle principali utenze degli italiani.

Con l’app ufficiale, poi, il tutto diventa radicalmente più semplice. Grazie a Bill, l’app dedicata ai pagamenti digitali di SisalPay, è possibile pagare comodamente in tutti gli esercizi abilitati, è facilissimo ricaricare il proprio wallet, approfittare dei cashback delle operazioni e il tutto è garantito da un brand nazionale e di successo come appunto Sisal.