Cronaca

Cosa mangiano gli italiani quando credono di mangiare pesce? L’inchiesta di Striscia la notizia

L’inchiesta choc della trasmissione Mediaset, Striscia la notizia, ha fatto scalpore. Cosa mangiano davvero gli italiani quando mangiano pesce? Molto spesso si tratta di carne di squalo.

La rubrica della trasmissione, “Ambiente Ciovani”, condotta da Serena e Silvia ha presentato l’intervista a Marco e Andrea Spinelli, autori dell’inchiesta “Shark Prayed” sul commercio illegale di carne di squalo.

Nella rete commerciale e illegale ci sono ristoranti, mercati del pesce e supermercati, che propongono questo animale sotto nomi non sempre conosciuti: verdersca, palombo, gattuccio, spinarolo o boccanera.

L’International Fund for Animal Welfare (Ifaw) ha scoperto che l’Italia è il maggior paese importatore dell’Unione Europea di carne di squalo, una specie che rischia l’estinzione.

“Il problema è che mangiamo carne di squalo senza saperlo perché c’è stata poca informazione”, dicono i fratelli Spinelli, che hanno svolto indagini in Spagna e nei supermercati italiani.

In cinquanta anni, il 90% di alcune specie di squalo si sono ridotte provocando squilibri enormi negli ecosistemi.

L’Unione europea non ha posto un divieto totale di pesca dello squalo, ma tutto il mondo lo fa e il consumatore deve poter scegliere in maniera consapevole.

Torna su