Interni

Salvini come la Meloni: “Mia figlia non è vaccinata”

Negli ultimi tempi Matteo Salvini e Giorgia Meloni sono separati politicamente da un abisso. Lo scontro sull’elezione del presidente della Repubblica ha lasciato il segno nel centrodestra. La coalizione al momento è spaccata e i due leader, rispettivamente di Lega e Fratelli d’Italia, non si risparmiano frecciatine reciproche. Su un tema però Salvini e Meloni sembrano marciare come una persona sola: quello della vaccinazione delle loro figlie minorenni a cui si dichiarano ostinatamente contrari.

Matteo Salvini e Giorgia Meloni

“No”. Salvini risponde così, in maniera telegrafica, ad una domanda del conduttore del programma The breakfast club su Radio Capital se la figlia sia vaccinata. “Sono scelte che spettano a mamma, papà e pediatri. Non sono certo di dibattito politico”, taglia corto il leader leghista. Poi, Salvini si sofferma anche sulla polemica scoppiata dopo il pestaggio degli studenti scesi in piazza per protestare dopo la morte di un loro coetaneo durante l’alternanza scuola-lavoro. “Sto sempre e comunque con le Forze dell’Ordine. I ragazzi hanno tutta la legittimità di manifestare, rivendicare, protestare. Sempre però nei limiti del rispetto altrui. – puntualizza l’ex ministro dell’Interno – Chi indossa una divisa per 1.200 euro rischia la sua vita per difendere la sicurezza degli italiani, come tale va rispettato”.

Poche ore prima, era stata la presidente di Fratelli d’Italia a riprendere l’argomento vaccini ai bambini. “Non vaccino mia figlia perché il vaccino non è una religione, ma una medicina. – ha detto la Meloni – Quindi valuto il rapporto rischi-benefici. Le possibilità che un ragazzo muoia di Covid sono le stesse che uno muoia colpito da un fulmine. Questo è un vaccino in sperimentazione, che finisce nel 2023”.

Giudizio che aveva suscitato la dura reazione di medici come Nino Cartabellotta e Roberto Burioni. “Onorevole Giorgia Meloni lei è libera di non vaccinare sua figlia. Non di fare disinformazione pubblica sui vaccini. Grazie”, la bacchetta Cartabellotta sui social. “Anni 2020-2021: morti per fulmine negli Usa: 28 (di tutte le età). Morti per Covid negli Usa: 900 (sotto i 18 anni)”, cinguetta invece Burioni.

Potrebbe interessarti anche: Giorgia Meloni: “Non vaccino mia figlia, non è una religione”

Torna su