Cronaca

Dramma nel Biellese, uccide la madre e si butta giù da un ponte

È un probabile omicidio-suicidio quello che ha sconvolto la piccola cittadina di Strona, in provincia di Biella, dove un uomo di 58 anni ha ucciso la madre di 79 anni per poi togliersi la vita gettandosi da un ponte.

L’uomo avrebbe soffocato sua madre, da tempo malata, nell’appartamento che i due condividevano. Ha raggiunto poi in auto il ponte della Pistolesa, noto alle cronache per i diversi suicidi che avvengono in quel punto.

Alcuni passanti hanno notato la macchina lasciata aperta e hanno allertato i carabinieri, i quali dopo i rilevamenti alla Pistolesa hanno scoperto il cadavere della madre dell’uomo a Strona.

Si indaga anche sulle cause dell’omicidio, probabilmente legate alle condizioni della donna.

Torna su