Lavoro

Dynamo Energies: impianti fotovoltaici e sostenibilità ambientale

Il periodo che stiamo attraversando è senza dubbio molto difficile, a causa dell’emergenza coronavirus che continua ad allarmare e a bloccare progettualità e crescita economica. Un modo per non lasciarsi vincere dalle paure e dalla sensazione di stallo è mantenere viva la voglia di fare e di costruire un futuro migliore.

Tutte le necessarie precauzioni messe in campo per limitare il dilagare dei contagi non devono infatti far perdere di vista l’importanza di guardare oltre all’immediato, per proiettarsi con più fiducia in avanti. Un modo concreto per partecipare alla rinascita di questo paese è di prendere parte alla campagna di Equity Crowdfunding organizzata da un’azienda all’avanguardia come Dynamo Energies, esperta nella produzione di impianti fotovoltaici di nuova generazione.

Questa interessante iniziativa vede la commistioni di stimoli e valori importanti, legati allo sviluppo tecnologico ed economico da un lato, e dalla profonda ricerca di una sostenibilità ambientale vera e accessibile su larga scala.

Su Extrafunding.it, sito dedicato alla raccolta di fondi per le P.M.I., potete trovare tutti i dettagli del progetto e avere l’opportunità di diventare in prima persona artefici di un cambiamento radicale nel modo di produrre energia per ottenere elevate prestazioni ad impatto zero, senza quindi danneggiare in alcun modo il pianeta.

 

Investire nella visione di Dynamo significa promuovere comportamenti responsabili e aiutare a raggiungere gli obiettivi SDG (Sustainable Development Goals) di sviluppo sostenibile nel contesto dell’Agenda 2030, secondo il quadro strategico delle Nazioni Unite: 

 

  • innovazione e infrastrutture; 
  • città e comunità̀ sostenibili; 
  • agire per il clima. 

 

In questa prospettiva, le macchine Dynamo svolgono un ruolo importante con le loro eleganti forme solide, in grado quindi di recepire i raggi del sole da più superfici e di aumentare notevolmente l’efficienza energetica rispetto ai tradizionali pannelli monodimensionali.

 

Cubo, Piramide, Monolite e Dodecaedro sono i nomi ricchi di suggestioni di questi apparecchi; modelli diversi per funzioni e capacità, creati per soddisfare le esigenze più varie, dall’appartamento all’edificio intero.

Diventa così ampiamente accessibile ottenere una preziosa indipendenza energetica e coprire in tutta autonomia il fabbisogno relativo a elettricità, riscaldamento dell’acqua e climatizzazione degli ambienti.

Chiunque può ora trasformarsi in produttore di energia, ottimizzando consumi e costi in bolletta anche grazie alla possibilità di immagazzinarne l’eccesso per utilizzarlo in seguito. Il tutto è facilmente monitorabile tramite smartphone e un comodo sistema unico di controllo dei livelli di produzione e stoccaggio.

La tecnologia più avanzata diventa quindi uno strumento decisivo per affidarsi a fonti rinnovabili e produrre energia pulita, in perfetta armonia con l’ambiente. Nello stesso tempo, in questo momento c’è bisogno per risollevarsi di tanta bellezza, elemento importante che caratterizza questi dispositivi grazie al rinomato design italiano, che plasma forme intriganti dalle linee asciutte ed eleganti.

Migliorare la propria gestione domestica, a livello di efficienza e di spesa energetica, diventa un tutt’uno con l’aumento di valore dell’abitazione, più bella e sostenibile. Benefici quindi che coinvolgono il singolo per estendersi alla comunità e che grazie al contributo di ciascuno possono apportare un cambiamento positivo costruendo, anche attraverso a questa campagna di crowdfunding, i  tratti essenziali del mondo che verrà.