EasyJet in festa: 8 milioni di passeggeri su Milano a inizio 2016

EasyJet, nota compagnia aerea lowcost, ha festeggiato quest’oggi il suo decimo anno di operatività negli scali milanesi di Malpensa e Linate. Solo nei  nei primi mesi del 2016 sono stati  8 milioni i passeggeri che hanno deciso di volare da e per Milano con questa compagnia.

Nel corso di questa sua lunga esperienza in Italia, EasyJet ha trasportato 50 milioni di passeggeri, ha investito su una flotta di 21 aerei, coprendo 11 tratte tra Malpensa e Linate e 60 destinazioni sparse in 20 Paesi d’Europa. Durante il periodo di Expo si è persino riusciti a superare i 1.000 passeggeri al giorno.

Frances Ouseley, direttore della divisione italiana di EasyJet, ha commentato con grande soddisfazione tanto i risultati conseguiti in questo inizio di anno: ‹‹Malpensa è la nostra base più importante per quel che riguarda l’Europa continentale. Altri operatori appartenenti alla nostra filiera stanno investendo parecchio in infrastrutture al Terminal 2 in cui operiamo, investimenti che saranno in parte visibili già entro l’anno››. A fargli da eco Giulio De Metrio, capo operativo di Sea, che ha aggiunto: ‹‹Sea ha dato supporto alla scelta del vettore: il Terminal 2 è divenuto il Terminal di riferimento per EasyJet e nel corso di questi 10 anni Sea ha tra l’altro investito circa 28 milioni di euro››.

CONDIVIDI