Mass Media

Il dentista col braccio di silicone chiede soldi per un’ospitata: ecco quanto

Guido Russo sta vivendo il suo momento di notorietà e cerca di sfruttarlo in ogni modo possibile. Il dentista di Biella è diventato famoso qualche giorno fa per essere entrato in un centro vaccinale indossando un braccio di silicone. Una volta scoperto, come ovvio che fosse, è stato denunciato per truffa. La notizia ha fatto il giro del mondo, ripresa dai maggiori organi di informazione del pianeta. In Italia, invece, il primo a fiondarsi su di lui è stato Massimo Giletti. Russo è stato infatti suo ospite nello studio di Non è l’Arena nella serata dell’8 dicembre. Del suo eventuale compenso non si è parlato. Ma un altro talk show, Dritto e rovescio, ha provato invano ad intervistarlo, ricevendo anche una richiesta di denaro da parte di un suo portavoce.

Guido Russo, il dentista col braccio di silicone

Anche se Giletti è stato travolto dalle polemiche social, evidentemente l’ospitata del dentista col braccio di silicone deve aver fatto audience. Infatti, i colleghi di Mediaset di Dritto e rovescio hanno provato ad assicurarsi un’altra esclusiva con Guido Russo. L’inviato della trasmissione condotta da Paolo Del Debbio, Giorgio Sturlese Tosi, non è riuscito ad intervistarlo. Ma racconta di aver contattato una persona molto vicina al dentista biellese.

L’offerta Mediaset è quella di  uno spazio in collegamento, un’ospitata in studio o, in alternativa, un servizio chiuso in esterna. “Lui è disponibile a tutte e tre le opzioni però vuole che ci sia anch’io. – risponde l’uomo – adesso è in grossissime difficoltà economiche perché in pratica non sta più lavorando e la cosa gli sta creando non pochi problemi”.

“Io credo sia ragionevole ottenere un contributo da parte sua. – prosegue – Perché ovviamente vi è un guadagno da parte di tanti e quindi magari lui riesce in qualche modo a ridurre il danno derivante da questa cosa. È una scelta che deve fare lui e farà lui. Un’idea di massima? Non ho proprio idea, ditemi voi così glielo riferisco”. Alla richiesta del giornalista di quantificare la richiesta economica, l’amico del dentista col braccio di silicone, risponde così: “Immagino almeno 5mila euro, penso e non credo sia una cifra folle”.

Potrebbe interessarti anche: Il dentista col braccio di silicone da Giletti: bufera social sul conduttore