Interni

Elezioni, Calenda contro Berlusconi: “Dice cose lunari, fa impressione”

“Ci sono delle cose folli. Berlusconi ha detto: ‘il Pnrr l’ho ottenuto io. Non esisteva sulla trattativa sul Pnrr. Ha detto ‘pianteremo un milione di alberi, aumenteremo le pensioni, regaleremo le dentiere’. Quest’uomo è stato un grande imprenditore, è stato un combattente politico, poi può piacere e non piacere, vederlo adesso che dice delle cose lunari fa un po’ impressione. Forse sarebbe il caso che qualcuno gli dicesse: ‘ma anche meno’ “. Le dure dichiarazioni di Carlo Calenda, leader di Azione, a SkyTg24.

Torna su