Interni

Elezioni, Di Maio: “Calenda estremista, disgrega la coalizione”

“Dopo essere partito dal grande centro, Calenda è diventato un gregario della coalizione di centrosinistra. Di conseguenza, capisco le sue difficoltà a spiegare, anche ai nuovi arrivati del suo partito e al suo elettorato, che alla fine si candida nel centrosinistra. Sorprende, però, che alla fine proprio Calenda nelle sue dichiarazioni e nei suoi tweet sia diventato il più estremista di tutti”.

Lo scrive Luigi Di Maio, leader di Impegno Civico: “Con questo atteggiamento sta solo disgregando la coalizione prima ancora che si formi. Ovviamente Calenda può fare quello che vuole, ma con meno arroganza e più rispetto”.

Torna su