Senza categoria

Erdogan congela la Nato: Svezia e Finlandia rispettino i patti

Dopo aver espresso un primo parere favorevole, la Turchia di Erdogan fa marcia indietro e blocca l’adesione alla nato di Svezia e Finlandia. Le dichiarazioni del presidente turco sono arrivate in una conferenza stampa dopo una riunione del suo governo.

Il presidente turco Erdogan

“Durante il vertice Nato di Madrid abbiamo messo sul tavolo tutte le nostre condizioni all’ingresso di Svezia e Finlandia, ora devo ricordare a questi due Paesi quali sono le nostre richieste e che il processo d’ingresso è congelato”. Queste le dure parole alla conferenza stampa del presidente turco.

Erdogan

Le parole del presidente turco Erdogan non citano esplicitamente gli interventi dei due paesi baltici nei confronti degli esuli partito per l’indipendenza curda, il PKK, ma non è difficile cogliere l’allusione. La Turchia tenta così di giocare un ruolo decisivo nello scacchiere internazionale caldissimo che si è attivato in Europa.

Torna su