Cultura

Eurovision, è ufficiale: ecco dove e quando si svolgerà la gara canora internazionale

L’edizione italiana dell’Eurovision che si è svolta a Torino a fine maggio nel 2023, ha visto trionfare la formazione ucraina Kalush Orchestra, ma le condizioni di guerra che ancora imperversano nel paese, hanno reso impossibile realizzare la nuova edizione nel paese del gruppo vincitore.

Secondo il regolamento, le cinque finaliste dell’ultima edizione potevano essere in lizza per la nuova edizione, ma l’Italia era da escludere perché ultimo paese ospitante, dopo la vittoria dei Maneskin nel loro anno, il 2021.

La notizia è arrivata nella tarda serata di ieri, le 23.45 ora italiana. A ospitare la fase finale dell’Eurovision Song Contest sarà Liverpool, riportando così in Gran Bretagna la manifestazione, che mancava dal 1998.

Il logo della manifestazione mantiene la bandiera ucraina nel logo, in segno di solidarietà per il paese invaso, e permette ai gruppi ucraini di accedere direttamente alle fasi finali.

L’intero torneo canoro dovrebbe svolgersi nel mese di maggio 2023.

Torna su