Cronaca

Ex segretaria nazista condannata a 97 anni per 11mila omicidi

Si chiama Irmgard Furchner, ha 97 anni ed è l’ex segretaria e stenografa del campo di concentramento nazista di Stutthof, nei pressi di Danzica (Polonia).

Irgmard Furchner oggi e ai tempi della Seconda guerra mondiale

Tra il 1943 e il 1945, la donna si è resa complice del “crudele e doloso omicidio” di almeno undicimila internati nel lager.

La donna era stata individuata e fermata all’aeroporto di Amburgo a settembre 2021, dopo essere scappata dalla casa di riposo per evitare il processo.

Quello che la riguarda è ormai uno degli ultimi procedimenti in corso per i crimini nazisti relativi ai campi di concentramento e sterminio.

Alla fine della guerra, Furchner aveva cambiato identità e si era sposata con un ex ufficiale delle SS, conosciuto a Stutthof. Proprio in veste di moglie di un ex ufficiale nazista, era anche stata chiamata a testimoniare in diversi processi, tra il 1954 e il 1982, ma aveva sempre negato ogni coinvolgimento.

La donna è stata condannata all’ergastolo e lo sconterà in prigione.

Articoli correlati

Torna su