Lifestyle

“Fabrizio mi manda segnali”: Carlotta Mantovan su Frizzi, suo marito

Fabrizio Frizzi è scomparso da quattro anni e mezzo, all’età di 60 anni. Intervistata da Silvia Toffanin durante la trasmissione Mediaset, Verissimo, la vedova Carlotta Mantovan parla dei segnali che suo marito continuerebbe a inviarle dall’aldilà.

“Cerco di vivere appieno, di andare avanti con positività. So che in questa trasmissione piangono tutti, ma io non voglio farlo. Ci tengo, per Stella. Voglio essere una mamma forte, un’ancora di salvezza e di protezione per mia figlia. Stella è il motore che accende la mia vita e le racconto sempre di suo papà. A volte ricevo dei segnali, mi sembra di sentirlo quando vedo un fiore giallo, una coccinella gialla, o qualsiasi altra cosa del suo colore preferito”.

Fabrizio Frizzi

“Lui avrebbe voluto diventare papà prima dei 55 anni, ma io stessa inizialmente avevo rallentato. Volevo prima realizzarmi sul lavoro, ed è stato così”. E sulla fede, l’ex concorrente di Miss Italia ha spiegato: “Ci credo, oggi più di ieri. Certi segnali non possono essere una casualità. Prima ero più scettica, ora credo”.

Da diversi mesi, Carlotta Mantovan e sua figlia Stella vivono in Francia. “Non è stata una scelta facile e non l’ho presa in maniera improvvisa e radicale. Non ho detto “Ora vado via”, ci ho riflettuto a lungo. Dovevo prendermi cura di Stella e di me stessa, avevo bisogno di fare una pausa dalla mia vita a Roma e immergermi nella natura. Oggi sto bene e sono pronta a tornare, questo cammino mi ha fortificata. Stella è una bambina fantastica, lei si trova bene tanto in Francia come in Italia”.

Torna su