Interni

Facci choc contro Greta: “Faccia da ca***, viene voglia di investirla con la macchina”

I rom, il razzismo, Greta in visita dal papa. Un Filippo Facci a tutto tondo, quello intervenuto a La Zanzara, su Radio 24. Con delle parole che, ovviamente, hanno già scatenato polemiche in rete: “Gli italiani non sono un popolo di razzisti e di xenofobi, ma con una sola grande eccezione che sono i rom. Quello contro i rom è, come dire, un razzismo di nuova formazione. In qualche modo, sì, è giustificato. Una volta i rom vivevano borderline ai limiti della società facendo mestieri particolari, oggi di persone che vivono onestamente, che ambiscono di vivere onestamente, ce ne sarà una su duecento”.

“Io sto parlando di quelli che vivono nei campi – ha aggiunto Facci – che vogliono vivere in un certo modo, che però non è più possibile. Un tempo era possibile, oggi qualsiasi nazione occidentale e non solo occidentale, tenderà a ricacciarli via perché non hanno un futuro, non lo possono avere. Non può avere un futuro chi non manda i bambini a scuola, chi ruba. Vanno mandati a scuola? Ma è un ossimoro. Nel senso che nel momento in cui tu vai a vivere nelle case e mandi i bambini a scuola, non sei più rom”. 
“In altre parole – ha aggiunto – i campi rom vanno bruciati coi lanciafiamme. Non si può vivere così. Questa è la regola, chiunque ci viva. Via, via, fuori, non si può vivere in roulotte, in campi, portando i bambini in giro con le donne incinte, così non vanno in galera. Una mostruosa illegalità. E non facciamo paragoni tra il degrado e la vita che i rom hanno programmato. Ai bambini di 4-5 anni mica dicono da grande farai un mestiere, no, da grande farai il rom”.E di Greta cosa ne pensa Facci?: “Che ci ha rotto i coglioni. Ecco che cosa penso. A parte che ha proprio una faccia di cazzo sta bambina, che ogni volta che la vedo…Perché devo dire così? Perché  ha la faccia di cazzo. A me tutte le persone che hanno bisogno di riscoprire le questioni ambientali attraverso quella specie di mostriciattolo…Perché devo offendere così? Perché mi dà fastidio. Ha ragione la Maglie, viene da investirla con la macchina”.

Rom, Filippo Facci choc: “Maggioranza degli italiani d’accordo sul loro sterminio”