Esteri

Di Battista: “Nelle prossime ore andrò in Russia, scriverò un reportage”

Alessandro Di Battista riesce a realizzare il sogno che Matteo Salvini tiene in tasca da mesi: andare in Russia. Come annuncia lo stesso ex esponente di punta del M5S sulla sua pagina Facebook, già nelle prossime ore sbarcherà a Mosca. Il suo scopo è quello di scrivere un reportage per il Fatto Quotidiano, il giornale diretto da Marco Travaglio con cui collabora da qualche tempo.

Di Battista in Russia

“I primi di aprile, dopo poco più di un mese dallo scoppio della guerra, – scrive Alessandro Di Battista sul suo profilo Facebook – ascoltando l’ottimo corrispondente Rai Marc Innaro parlare a Carta Bianca, ho pensato che fosse davvero interessante comprendere quel che i russi (in particolare coloro che vivono al di fuori delle grandi metropoli) pensano del conflitto, dell’Europa, delle sanzioni, di Putin, dell’avvicinamento alla Cina”.

“Dunque ho iniziato a pianificare un viaggio nella Russia più profonda. – prosegue il post di Di Battista – Prima di richiedere il visto ho avvertito l’Autorità delegata per la sicurezza della Repubblica e dopo averlo ottenuto l’Ambasciatore italiano a Mosca. Nelle prossime ore andrò in Russia. Scriverò reportage per il Fatto Quotidiano e girerò un documentario per TvLoft. È ciò che amo fare e, oltretutto, credo sia utile conoscere quel che pensano “dall’altra parte”. Vi aggiornerò”, conclude l’ex pentastellato.

E pensare che il povero Salvini, per il solo fatto di aver comunicato la sua intenzione di recarsi a Mosca in missione di pace, è ora oggetto di una interrogazione al Parlamento di Bruxelles da parte di alcuni eurodeputati del Pd. La colpa del leader della Lega è quella di aver preso contatti con l’ambasciata russa a Roma, facendosi anticipare anche i soldi del viaggio dai russi come lo accusa qualcuno. La differenza fondamentale tra il leader del Carroccio e Dibba è però che il primo fa parte del governo Draghi insieme al suo partito, mentre il secondo al momento riveste solo il ruolo di giornalista.

Potrebbe interessarti anche: Dimartedì, Di Battista: “Volevo candidarmi alla guida del M5S ma mi è stato impedito”

Torna su