Cronaca

Follia a Lecce, manovre spericolate in mezzo alla folla. Arrestato grazie al video virale

È la settimana che registra da anni il tutto esaurito in qualsiasi struttura del Salento e di conseguenza anche le strade del capoluogo, Lecce, si popolano di residenti e turisti.

Non è difficile, dunque, immaginare lo stupore e lo spavento delle persone che popolavano Piazza Mazzini, in pieno centro a Lecce, quando un folle è salito con la sua auto sul marciapiede che ospita la fontana, interdetta a qualsiasi mezzo motorizzato, per eseguire derapate, sgommate e altre manovre spericolate, provocando la fuga delle persone e l’estremo spavento di bambini e anziani.

Il proprietario del suv è stato individuato grazie a un video divenuto virale in poco tempo. Il proprietario del mezzo, un uomo di 46 anni residente a Lequile, in provincia di Lecce, è stato fermato, gli è stata ritirata la patente, gli sono stati elevati diversi verbali per le infrazioni eseguite ed è in attesa di rilevamenti penali.

Fortunatamente sono rimasti tutti incolumi, ma non sono chiari i motivi del gesto.

Torna su