Social

Volontari antincendi boschivi stremati dopo le fiamme: sono loro gli eroi dei social

Gli eroi per i social? Sono dei semplici volontari dell’antincendi boschivi: non percepiscono stipendio, lo fanno per passione e amore della loro montagna. In un incendio boschivo, sono proprio loro ad andare sul fronte del fuoco a spegnere le fiamme. L’immagine ha fatto il giro della rete grazie al post di Martina Bergamini. La foto ritrae due di loro stesi su un prato, stremati dalla fatica e dal sonno.

Provano a dormire, dopo 36 ore di veglia. Vicino a loro gli anfibi, una cassa di bottigliette d’acqua, una moka per il caffè e dei vassoi. La foto, che ha fatto più di un migliaio di condivisioni in poche ore, è stata scattata nel Torinese e immortala il capo e il suo vice della squadra Anti Incendi Boschivi del paese, dopo che avevano tentato di spegnere le fiamme nei boschi tra la Val della Torre e Givoletto.

 

Ti potrebbe interessare anche: “Vecchia schifosa”. La follia negazionista, insulti social contro Liliana Segre