Lifestyle

Francesco Totti, l’ex marito di Noemi: “Ha tutta la mia comprensione”

Negli ultimi giorni non si fa che parlare della separazione tra Francesco Totti e Ilary Blasi, ufficializzata da entrambi con due comunicati separati. Le prime indiscrezioni sulla fine del matrimonio tra l’ex capitano della Roma e la conduttrice Mediaset le aveva fatte filtrare qualche mese fa il sito Dagospia. Lo stesso sito di Roberto D’Agostino aveva rivelato poi l’identità di Noemi Bocchi e quella del suo ex marito, e padre dei loro due figli, l’imprenditore Mario Caucci.

Francesco Totti e Noemi Bocchi ANSA/ANGELO CARCONI

Oggi, alla luce della avvenuta separazione tra Francesco Totti e Ilary Blasi, lo stesso Dagospia ripropone le dichiarazioni sibilline rilasciate da Caucci alla stampa nel febbraio scorso, quando le prime voci sul flirt tra Noemi e Francesco avevano già cominciato a circolare. “Totti ha tutta la mia comprensione, io so bene cosa c’è oltre l’immagine di mia moglie. – aveva detto l’imprenditore – Penso che da tutta questa storia, se vera, c’è solo lei che può trarre un vantaggio mediaticamente, mentre al Capitano tutta la mia comprensione”.

Intanto, nel comunicato ufficiale con cui conferma la separazione dal marito, Ilary Blasi scrive che “dopo vent’anni insieme e tre splendidi figli, il mio matrimonio con Francesco è terminato. Il percorso della separazione rimarrà comunque un fatto privato e non seguiranno altre dichiarazioni da parte mia. Invito tutti a evitare speculazioni e, soprattutto, a rispettare la riservatezza della mia famiglia”. La stessa Ilary in queste ore è volata a Zanzibar, in Tanzania, con la motivazione di voler proteggere i figli dal gossip e dall’assedio dei media.

“Ho tentato di superare la crisi del mio matrimonio. – scrive invece Francesco Totti – Ma oggi capisco che la scelta della separazione, pur dolorosa, non è evitabile. Tutto quello che ho detto e fatto negli ultimi mesi è stato detto e fatto per proteggere i nostri figli, che saranno sempre la priorità assoluta della mia vita. Continuerò a essere vicino a Ilary nella crescita dei nostri tre meravigliosi figli, sempre nel rispetto di mia moglie. Confido nel massimo rispetto della nostra privacy, soprattutto per la serenità dei nostri figli”, conclude.

Potrebbe interessarti anche: Totti e Ilary, ecco l’accordo a tanti zeri

Torna su