People

Ragazza incinta di due gemelli scopre di avere 2 uteri: “Un caso ogni 50 milioni”

Un raro caso che si verifica una volta ogni 50 milioni. E’ la storia della giovane mamma Kelly Fairhurst, che durante la visita ginecologica al terzo mese di gravidanza ha scoperto di aspettare due gemelli in 2 uteri diversi. La 28enne è già madre di due bimbi, ma solo adesso ha fatto questa scoperta più che insolita. La notizia della donna incinta con due uteri arriva dalla Gran Bretagna, e ha già fatto il giro del mondo molto rapidamente grazie ai racconti di Sun e Guardian. Un raro caso che porterà a numerosi studiosi per approfondire il tutto e capire se si tratta di una conformazione latente e comune a molte altre donne.

Kelly vive in Gran Bretagna ed è affetta da una rarissima anomalia nota come uterus didelphys: si verifica, appunto, una volta ogni 50 milioni. “Sono rimasta completamente spiazzata dall’idea di avere anche due cervici. In tutta onestà, tutto questo è folle”, ha dichiarato, come riporta il Guardian. Secondo i medici, Kelly aspetterebbe due gemelli identici che però potrebbero nascere con parti separati. Proprio per questa ragione, alla giovane mamma è stato raccomandato il cesareo.
Il racconto della sua dottoressa

La storia della donna con due uteri è stata spiegata da vicino dalla sua dottoressa, che ha provato a dare una lettura più specifica di quanto accaduto. Asma Khail, del reparto ostetrica dell’ospedale St.George di Londra, ha specificato: “Si tratta di un caso molto raro, ma comunque possibile. Molte donne hanno delle anomalie all’utero, senza nemmeno saperlo. Può succedere che l’ovulo e lo spermatozoo, in una fase davvero molto precoce, si vadano a dividere in due. Quindi dipende da quale uovo alla fine si attaccherà a quale utero”. Adesso dunque non resta che vedere se il caso di Kelly Fairhust avrà degli altri seguiti.
Ti potrebbe interessare anche: La piccola Daisy pedala 9 giorni per visitare la sorella morta