Interni

Gli auguri di Veronica Lario a Berlusconi: “Sono addolorata, i figli mi rassicurano”

Continua l’apprensione intorno a Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia ricoverato a 84 anni in ospedale a Milano dopo essere risultato positivo al coronavirus. Nonostante le rassicurazioni dello staff medico e della famiglia dell’ex premier, infatti, le condizioni del Cavaliere stanno agitando non poco tanto i parenti quanto i colleghi di partito. Con forte nervosismo tra i figli: Barbara è stata dipinta da diverse testate come “l’untrice” del padre, accusa rispedita al mittente dalla diretta interessata, particolarmente stizzita.

Non sono mancate, in una situazione così delicata, le polemiche. Con Marina Berlusconi che ha risposto piccata alle parole arrivate da Carlo Di Benedetti al Festival della Tv di Dogliani: “Auguri al Cavaliere anche se il mio giudizio non cambia, è stato un imbroglione”. Pronta la replica della figlia dell’ex presidente del Consiglio: “Le parole di un uomo in disarmo sotto tutti i punti di vista, dalle esperienze imprenditoriali fino ai rapporti famigliari, non possono suscitare altro che un sentimento di commiserazione”.
Tra i messaggi di solidarietà arrivati al premier, intanto, c’è stato anche quello dell’ex moglier Veronica Lario, che attraverso le pagine di Repubblica ha fatto sapere di aver inoltrato a Silvio messaggi di incoraggiamento,  facendo sapere di essere “addolorata” e di aver ricevuto “le rassicurazioni dai miei figli sulle condizioni del Cavaliere”. La Lario ha poi cercato di gettare acqua sul fuoco delle accese dinamiche famigliari, spiegando che in questo momento non sia opportuna “una caccia al colpevole” che rischierebbe di mettere “in secondo piano quanto di buono fatto dagli operatori sanitari. Lo straordinario impegno dei medici e degli infermieri, le terapie che si stanno sperimentando e i problemi di questi giorni: la ripresa della scuola in sicurezza, il ritorno alla vita normale dei nostri ragazzi che non possono essere tenuti prigionieri”.

La guerra dei Berlusconi: accuse e e tensioni tra i figli del Cavaliere colpito dal Covid